FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo Ognissanti (1 novembre): maltempo anche al Sud. Giovedì 2 rischio criticità

Dopo qualche ora di pausa dal maltempo, nel giorno di Ognissanti (mercoledì 1 novembre) si avranno ancora piogge. Giovedì 2 atteso un maltempo più intenso.
31 Ottobre 2023 - ore 12:25 Redatto da Redazione Meteo.it
31 Ottobre 2023 - ore 12:25 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La perturbazione (numero 9 di ottobre), responsabile del forte maltempo di questo inizio di settimana, sta per abbandonare la nostra Penisola, ma lascerà il posto a una tregua di breve durata, perché già domani (mercoledì 1 novembre, Ognissanti) ne arriverà un’altra (perturbazione numero 1 di novembre) che porterà nuovo maltempo prima al Centro-Nord e poi, in serata, anche al Sud.

Poi, dopo una breve e temporanea pausa che caratterizzerà la notte seguente, ecco che giovedì 2 arriverà l’ennesima perturbazione (la numero 2 di novembre), destinata a portare forte maltempo, con piogge anche intense che bagneranno dapprima il Centro-Nord e Sardegna e, successivamente, nella giornata di venerdì 3, anche il Sud.

Il tempo rimarrà perturbato anche nel fine settimana, quando è attesa l’ennesima perturbazione (numero 3 di novembre). Nei prossimi giorni è atteso pure molto vento, mentre le temperature, tra alti e bassi, oscilleranno attorno a valori nella norma o leggermente al di sotto.

Le previsioni meteo per mercoledì 1 novembre (Ognissanti)

Nuvole di nuovo in aumento. Nelle ore centrali del giorno cielo nuvoloso in gran parte d’Italia, con qualche pioggia su Alto Piemonte, Lombardia, Levante Ligure, Alta Toscana, Lazio, Umbria, Appennino Abruzzese e Molisano, Campania, Basilicata, nord della Calabria e Sardegna, in serata in estensione anche al resto del Sud. Temperature massime in rialzo al Nordest, in calo nel resto d’Italia.

Le previsioni meteo per giovedì 2 novembre

Molte nuvole e piogge sparse al Nord, regioni centrali tirreniche e Campania, anche di forte intensità soprattutto al Nordovest e Toscana; neve abbondante sulle zone alpine oltre 1700-1800 metri. Alternanza tra sole e nuvole nelle altre regioni.

Temperature massime in calo al Nordovest, in leggero rialzo nelle regioni tirreniche. Venti intensi, provenienti dai quadranti meridionali, su tutti i mari.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, tra il 20 e il 21 giugno punte oltre i 40 gradi: ecco dove
Meteo, tra il 20 e il 21 giugno punte oltre i 40 gradi: ecco dove
Apice dell'ondata di caldo verso metà settimana: Sud, Sicilia e Sardegna roventi. Per il Nord tornano i temporali da venerdì. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 17 Giugno ore 13:38

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154