FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: nuova settimana tra maltempo e clima estivo! La tendenza

La nuova settimana avrà inizio all'insegna del maltempo al Nord mentre al Sud entro giovedì 16 maggio si avranno valori da piena estate.
11 Maggio 2024 - ore 11:34 Redatto da Meteo.it
11 Maggio 2024 - ore 11:34 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Nel corso della prossima settimana la circolazione a scala europea sarà influenzata da un’area depressionaria centrata sul vicino Atlantico a ridosso del continente tra Francia e penisola iberica. L’Italia verrà quindi interessata da un flusso di correnti sud-occidentali che scorrono tra la depressione e un promontorio di alta pressione di matrice africana che tenderà a estendersi nel Mediterraneo fino alle nostre regioni meridionali. In questo contesto, il Nord verrà a trovarsi sulla traiettoria delle perturbazioni pilotate dalla bassa pressione con atmosfera spesso instabile, il Centro verrà coinvolto da questi passaggi più saltuariamente mentre al Sud prevarranno condizioni di stabilità.

Il divario sarà significativo anche dal punto di vista termico con temperature in aumento e clima decisamente estivo sul Meridione (da mercoledì 15 sono attese punte ben oltre i 30 gradi con picchi prossimi ai 35 tra Calabria e Sicilia), valori per lo più sopra la media anche al Centro e valori più contenuti e prossimi alla norma al Nord (qui valori altalenanti modulati dai passaggi perturbati).

Fino a metà settimana fase di maltempo al Nord: la tendenza meteo

Più nel dettaglio, martedì 14 vedrà il graduale arrivo di un’attiva perturbazione (n° 5 del mese) al Nord con instabilità in aumento fin dal tardo mattino nel settore alpino ed estensione dei fenomeni a fine giornata a tutto il Nordovest. Il tempo sarà nel complesso più soleggiato invece sull’alto Adriatico e al Centrosud ma con la possibilità di isolati e brevi rovesci o temporali sui monti, in particolare lungo l’Appennino centro-settentrionale. Primi cali nelle temperature al Nordovest, valori per lo più in aumento invece al Sud e nelle Isole dove si attiveranno venti meridionali, anche moderati sull’Adriatico, sullo Ionio e in prossimità della Sicilia e della Sardegna.

Mercoledì 15 la perturbazione coinvolgerà con fenomeni sparsi, anche a carattere di rovescio o temporale e localmente forti, anche il Nordest, la Toscana, più marginalmente anche l’Umbria e le Marche. Una nuvolosità irregolare e variabile transiterà anche nel resto del Centrosud ma con solo episodi di instabilità molto localizzati nelle zone interne e montuose del settore peninsulare. Temperature in calo al Nordest e sulla Sardegna occidentale, valori in rialzo sul medio Adriatico, nell’est della Sardegna e all’estremo Sud con punte anche sopra i 30 gradi, in particolare sul basso Tirreno. Sarà una giornata ventosa per venti di Scirocco, fino a forti in particolare sull’Adriatico.

Per giovedì 16 le ultime proiezioni indicherebbero un’altra giornata molto perturbata al Nord e localmente instabile anche al Centro mentre al Sud di rilievo dovrebbero sempre essere le temperature pienamente estive. Per conferme e maggiori dettagli si rimanda agli aggiornamenti dei prossimi giorni.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, atmosfera instabile fino al weekend del 25-26 maggio: la tendenza
Meteo, atmosfera instabile fino al weekend del 25-26 maggio: la tendenza
Condizioni meteo instabili anche nel weekend per l'arrivo di nuovi impulsi perturbati: la tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 22 Maggio ore 10:31

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154