FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, nuova e intensa ondata di maltempo. Rischio nubifragi

Massima attenzione: rischio di forti rovesci e temporali con possibilità di grandine e locali nubifragi in Sardegna, nelle regioni tirreniche e al Nord-Est. Forti venti
{icon.url}29 Settembre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
29 Settembre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Una nuova intensa perturbazione (la numero 9 del mese) ha raggiunto l’Italia, portando un rapido peggioramento con forti venti, piogge e temporali, che risparmieranno solo parte del Sud. In particolare giovedì 29 settembre massima attenzione per il rischio di forti rovesci e temporali con possibilità di grandine e locali nubifragi in Sardegna, nelle regioni tirreniche dalla Toscana alla Campania, nelle zone interne del Centro e in Friuli Venezia Giulia.

Venerdì 30 settembre i fenomeni più intensi insisteranno soprattutto nelle regioni centrali, in Sardegna e nel Levante ligure, ma potranno coinvolgere in serata anche la Sicilia.

Per il fine settimana si conferma un miglioramento al Centro-Nord, mentre l’instabilità si concentrerà sabato 1 ottobre al Sud e in Sicilia. Con il rinforzo dell’alta pressione, l’inizio della prossima settimana si preannuncia con tempo in prevalenza stabile e temperature in aumento.

Le previsioni meteo per giovedì 29 settembre

Maltempo con piogge e temporali in gran parte del Centro-Nord, in Sardegna e Campania; le precipitazioni saranno più intense e diffuse, con rischio di locali grandinate e nubifragi, in Friuli Venezia Giulia, nelle regioni tirreniche, nelle zone interne del Centro, in Campania e in Sardegna. Piogge e qualche temporale anche nel resto del Nord, più sporadici su Piemonte, Ponente Ligure ed Emilia; in serata i temporali insisteranno sulle zone tirreniche e all’estremo Nord-Est, ma potranno interessare anche Lombardia, Romagna e Marche. Tempo più stabile e in parte soleggiato oggi su coste abruzzesi, Molise, Puglia, Calabria e Sicilia.

Temperature in calo nelle regioni investite dal maltempo. Ventoso per venti in prevalenza sud-occidentali su tutti i mari, in Emilia Romagna e in Appennino.

Le previsioni meteo per venerdì 30 settembre

Tempo soleggiato in Molise, in Sicilia e al Sud, tranne in Campania, con dei rovesci o temporali dal pomeriggio nel sud dell’Isola e in serata anche in Calabria. Insiste l’instabilità altrove, con rovesci e temporali al Nord, in Toscana, Umbria, Lazio, Campania e Sardegna; rischio di forti temporali su Levante Ligure, Nord-Est, versante tirrenico e ovest Sardegna.

Temperature in calo al Centro-Nord, in aumento al Sud e in Sicilia, fino a 30 gradi nell’isola. Venti moderati o forti sui mari e sulle regioni centro-meridionali.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:36
Notizie
TendenzaMeteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Meteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Venerdì 2 un nuovo impulso perturbato porterà piogge e nevicate: la tendenza meteo per inizio dicembre
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 29 Novembre ore 13:04

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154