FacebookInstagramXWhatsApp

Meteo: mercoledì 14 settembre caldo in aumento e nuova perturbazione

Il caldo fuori stagione si fa sentire già oggi, martedì 13, con picchi fino a 35 gradi in Sardegna. Mercoledì 14 nuovo peggioramento: le previsioni meteo
Previsione13 Settembre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Previsione13 Settembre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Ancora caldo fuori stagione: le temperature si ostinano a rimanere sopra la norma climatica di settembre; il clima resta dunque estivo, a causa di una decisa rimonta dell’alta pressione ancora una volta di matrice nord-africana. Tra mercoledì 14 e giovedì 15 settembre si attendono picchi locali oltre i 35 gradi al Centro-Sud e Isole Maggiori (valori che sono anche di 6-8 gradi oltre le medie). Sentiremo l’influenza di questa massa d’aria sub-tropicale anche per l’innesco di forti correnti di Scirocco, specialmente sui mari di Ponente.

Questa circolazione meridionale è sostenuta dalla presenza di un centro di bassa pressione sulla Penisola Iberica e proprio da lì si avvicinerà molto lentamente la prossima perturbazione atlantica (la n.4 di settembre) capace di influenzare il tempo sull’Italia, rendendolo instabile: gli effetti di questa perturbazione si sentiranno soprattutto a partire da mercoledì 14 su regioni settentrionali e alta Toscana, con un aumento più marcato della nuvolosità e qualche pioggia a ridosso dei monti e sulla pianure del Nord-ovest. Da giovedì 15 il tempo si farà più instabile, specie al Nord-Est e regioni centrali, dove ci sarà il rischio di forti temporali. A seguire un fronte in arrivo dal Nord Europa determinerà un weekend più fresco su tutto il Centro Nord ed entro domenica 18 settembre cesserà il caldo anche al Sud. Per la tendenza sulla seconda parte della settimana seguiranno conferme e ulteriori dettagli nei prossimi aggiornamenti.

Le previsioni meteo per martedì 13 settembre

Tempo stabile e soleggiato su tutte le regioni. Nella seconda parte della giornata passaggio di velature al Nord. Scarsi i cumuli in sviluppo pomeridiano attorno ai rilievi.

Temperature massime in rialzo ovunque; in Sardegna si potranno toccare i 35 gradi, nel resto del Paese il termometro oscillerà tra 27 e 33 gradi, valori sensibilmente superiori alla norma. Venti di Scirocco in rinforzo sul mare e Canale di Sardegna; ancora moderati o tesi da nord tra il Canale d’Otranto e lo Ionio.

Le previsioni meteo per mercoledì 14 settembre

Giornata soleggiata al Sud e in Sicilia; tendenza ad un aumento delle nubi su regioni centrali e Sardegna, con cieli da poco a parzialmente nuvolosi; più nubi al Nord e in Toscana con qualche pioggia fin dal mattino sui rilievi di Piemonte e Val d’Aosta e con instabilità in aumento nel pomeriggio sul settore alpino; qualche pioggia o temporale possibile tra Liguria di levante e nordovest della Toscana e sulla Pianura Padana occidentale.

Temperature in aumento e superiori alla norma in tutte le regioni; giornata estremamente calda in Sardegna dove localmente le temperature massime potranno superare i 35 gradi. Correnti di Scirocco in rinforzo sui mari di ponente, che diverranno localmente molto mossi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo, 19 luglio ancora rovente ma da domenica temporali al Nord
    Previsione18 Luglio 2024

    Meteo, 19 luglio ancora rovente ma da domenica temporali al Nord

    Apice del caldo africano sull'Italia con punte di 40 gradi. Clima afoso anche di notte. Da domenica temporali e calo termico a partire dal Nord. Le previsioni meteo
  • Meteo, 18 luglio con caldo afoso in aumento: le zone a rischio 40 gradi
    Previsione18 Luglio 2024

    Meteo, 18 luglio con caldo afoso in aumento: le zone a rischio 40 gradi

    Prosegue l'ondata di caldo africano con disagio anche di notte. Dal weekend primi temporali al Nord e poi temporaneo calo termico. Le previsioni meteo del 18-19 luglio
  • Meteo 18 luglio: Anticiclone Africano ben saldo fino al 20 luglio. Cosa cambia dopo?
    Previsione18 Luglio 2024

    Meteo 18 luglio: Anticiclone Africano ben saldo fino al 20 luglio. Cosa cambia dopo?

    L'ondata di caldo africano proseguirà inalterata fino a sabato 20 luglio con giornate afose e picchi di oltre 40 gradi. Poi un primo cambiamento.
  • Meteo: giovedì 18 luglio caldo ancora più afoso e intenso. I dettagli
    Previsione17 Luglio 2024

    Meteo: giovedì 18 luglio caldo ancora più afoso e intenso. I dettagli

    Nella giornata di domani, 18 luglio, il caldo si intensifica con punte di 40 gradi sia al Centro che al Sud. Nel weekend piccolo cambiamento.
Ultime newsVedi tutte


Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Tendenza18 Luglio 2024
Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Da domenica 21 luglio perturbazione al Nord con forti temporali e calo termico. Aria più fresca anche verso il Centro-sud. La tendenza meteo
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Tendenza17 Luglio 2024
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Nel weekend possibile transito di una perturbazione con lieve attenuazione del caldo africano. Si intravede dunque la fine dell'ondata di calore?
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
Tendenza16 Luglio 2024
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
L'ondata di caldo in corso si conferma la più rilevante finora per durata, intensità ed estensione. Afa al Nord e oltre 40 gradi al Centro-Sud.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Luglio ore 01:34

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154