FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, martedì 7 giugno rischio forti temporali al Nord

Instabilità con lo sviluppo di numerosi temporali al Nord. Entro metà settimana le temperature caleranno in modo diffuso, favorendo così la fine dell'ondata di caldo
{icon.url}7 Giugno 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
7 Giugno 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Una nuova perturbazione atlantica (la numero 3 di giugno) in transito sull’Europa centrale, in questo martedì 7 giugno sta lambendo le regioni settentrionali dove domineranno condizioni di instabilità con sviluppo di numerosi temporali, che coinvolgeranno anche parte delle regioni del medio adriatico. Seguirà un rapido miglioramento che, tuttavia, sarà solo temporaneo.

Infatti, nella seconda parte di mercoledì è previsto l’arrivo di un’altra perturbazione atlantica (la numero 4 del mese) che interesserà con la sua parte più attiva inizialmente le regioni settentrionali, per poi estendersi, nel corso di giovedì, anche a molte regioni del Centro-Sud, eccetto le Isole che rimarranno ai margini del peggioramento.

Grazie alle correnti fresche che accompagneranno soprattutto quest’ultima perturbazione, entro metà settimana le temperature caleranno in modo diffuso, favorendo così la fine della seconda ondata di caldo. Da quanto suggeriscono le simulazioni modellistiche, la tregua dalla calura potrebbe essere di breve durata: già dal prossimo fine settimana, infatti, si profila un nuovo rigonfiamento dell’Anticiclone Nord-Africano verso il Mediterraneo centro-occidentale e l’Europa meridionale, compresa l’Italia dove è molto probabile che prenderà vita una terza intensa ondata di caldo che potrebbe insistere per tutta la parte centrale del mese.

Le previsioni meteo per martedì 7 giugno

Nuvolosità irregolare a tratti compatta al Nord; prevalenza di tempo soleggiato al Centro-Sud, ma con tendenza a un aumento delle nubi dal pomeriggio sui rilievi e il versante adriatico. Possibili piogge e temporali inizialmente su Alpi centro-orientali, Lombardia, Veneto ed Emilia occidentale. Fra pomeriggio e sera fenomeni concentrati al Nord-Est e sull’est della Lombardia; locali rovesci anche su Alpi Marittime e rilievi marchigiani.

Temperature massime quasi dappertutto in calo, più sensibile al Nord, dove torneranno su valori vicini a quelli normali. Venti occidentali in rinforzo sui mari di ponente.

Le previsioni meteo per mercoledì 8 giugno

Al mattino tempo per lo più stabile con anche delle schiarite, ma con tendenza a un aumento della nuvolosità da ovest. Nel pomeriggio piogge e temporali sulle Alpi occidentali, in graduale estensione a Piemonte, Lombardia, Emilia occidentale e Alpi centrali; isolati rovesci o temporali possibili anche in Liguria, alta Toscana, Appennino centrale, Puglia, Campania e Basilicata. In serata rovesci e temporali sparsi su Lombardia, Nord-Est, Toscana e zone interne e adriatiche del Centro.

Temperature massime in leggero rialzo al Nord, in calo nel resto d’Italia. Un po’ ventilato al Centro-Sud.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:08
Notizie
TendenzaMeteo, 2 perturbazioni sull'Italia entro lunedì 10 ottobre: ecco dove arriva la pioggia
Meteo, 2 perturbazioni sull'Italia entro lunedì 10 ottobre: ecco dove arriva la pioggia
Dopo la lunga ottobrata segnata da sole e caldo anomalo, per l'Italia si profila una svolta meteo: due perturbazioni avanzano verso il Paese. La tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 08 Ottobre ore 01:02

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154