FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, martedì 28 marzo torna il sole ma farà freddo con valori anche sotto le medie

Ulteriore calo termico con clima temporaneamente più freddo. Forti venti insisteranno ancora al Sud. Mercoledì 29 tornerà a rinforzarsi l'alta pressione: temperature in crescita
27 Marzo 2023 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it
27 Marzo 2023 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La perturbazione numero 9 del mese si allontanerà rapidamente verso est, favorendo già per martedì 28 marzo un netto miglioramento del tempo anche al Centro-Sud. L’intensa ventilazione settentrionale si attenuerà al Centro-Nord mentre insisterà ancora sulle regioni meridionali e in particolare sulla Puglia. L’aria fredda di origine artica che seguiva il fronte si è propagata a gran parte dell’Italia peninsulare, riportando le temperature nella media o leggermente sotto lungo il versante adriatico.

A metà settimana sul Mediterraneo e sull’Italia la pressione atmosferica sarà in aumento e le perturbazioni atlantiche non riusciranno ad attraversare il nostro Paese con un tempo in prevalenza stabile e asciutto, soprattutto nelle regioni centro-meridionali. Soltanto il Nord tra giovedì e venerdì verrà lambito da alcune perturbazioni in transito sull’Europa centrale: aumenterà la nuvolosità e saranno possibili delle piogge, più che altro concentrate sulle aree alpine. Le temperature a partire da mercoledì subiranno un netto rialzo.

Previsioni meteo per martedì 28 marzo

Ultime precipitazioni prima dell’alba tra Abruzzo e Molise, nevose fin verso 800 metri, su Puglia centrale e Calabria. Seguirà un miglioramento, con passaggio a tempo ben soleggiato soprattutto dal pomeriggio. Nel resto del Paese cielo sereno o poco nuvoloso sin dal mattino.

Temperature massime in lieve aumento in Sardegna, in ulteriore lieve diminuzione nel resto d’Italia: valori inferiori alla norma lungo il versante adriatico e intorno ai 12-13 gradi, vicini alla norma altrove, fino a 17-18 gradi in Sardegna e Sicilia. Venti da moderati a tesi di Tramontana o Maestrale al Sud e sulla Sicilia, fino a forti sulla Puglia con raffiche prossime a 70-80 km/h. Venti in attenuazione al Centro-Nord. Mari: mossi o molto mossi quelli centro-meridionali, fino ad agitati il basso Adriatico, il canale d’Otranto e lo Ionio.

Previsioni meteo per mercoledì 29 marzo

Tempo stabile e abbastanza soleggiato. Nel corso della giornata transiteranno un po’ di nuvole alte che tenderanno a velare il cielo; da segnalare anche un po’ di nubi sparse con tendenza all’aumento tra Liguria e regioni tirreniche fino alla Campania e sulle aree alpine. La probabilità di precipitazioni sarà molto bassa ma con qualche pioggia possibile dal pomeriggio tra Liguria di levante e nord-ovest della Toscana.

Temperature minime in calo sulle regioni meridionali e in Sicilia; massime in rialzo al Centro-Nord, in Puglia, Basilicata e Sardegna tirrenica, stazionarie o in leggero calo altrove. Venti in rinforzo da sud sui mari di ponente; deboli altrove salvo ancora un moderato vento di Tramontana sullo Ionio che resta mosso al largo; un po’ mosso anche il Mar Ligure.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova fase di intenso maltempo in arrivo lunedì 20: rischio nubifragi
Meteo, nuova fase di intenso maltempo in arrivo lunedì 20: rischio nubifragi
Italia ancora esposta al passaggio di perturbazioni: la più intensa ci raggiungerà ad inizio settimana: non si escludono nuove criticità meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 18 Maggio ore 03:05

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154