FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, martedì 24 maggio Italia spaccata tra pioggia e caldo anomalo

Il caldo anomalo a inizio settimana si concentrerà al Sud mentre al Nord si avrà un aumento dell'instabilità e il ritorno della pioggia: la tendenza meteo
21 Maggio 2022 - ore 11:29 Redatto da Redazione Meteo.it
21 Maggio 2022 - ore 11:29 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Martedì 24 maggio una perturbazione a carattere di fronte freddo attraverserà il Nord Italia dando origine a precipitazioni, principalmente sulle aree al nord del Po. Caldo in aumento al Sud e sulla Sicilia per effetto dei venti meridionali che precedono la perturbazione. Avremo dunque una prevalenza di sole nelle regioni centro meridionali, nelle Isole, in Emilia Romagna e lungo l'Alto Adriatico. La nuvolosità andrà invece ad aumentare al Nord-Ovest e sulle Alpi con possibilità di rovesci o temporali isolati nelle prime ore della giornata perlopiù sul nord del Piemonte e sul nordovest della Lombardia. Nelle ore pomeridiane rovesci e temporali sparsi sulle regioni nord occidentali e sulle aree alpine e prealpine del Nord-Est. La maggioranza dei fenomeni si verificherà con molta probabilità nei settori a nord del Po con piogge più intense sull’alto Piemonte e sulla Lombardia settentrionale.

Temperature in ulteriore aumento al Sud e sulla Sicilia, dove sarà una giornata sarà molto calda; in calo al Nordovest e in lieve diminuzione anche in Sardegna e sul Nord-Est. Venti: per lo più deboli; localmente moderati meridionali sul mare Adriatico, sul medio Tirreno e sull’alto Ionio. Raffiche nelle aree temporalesche. Mari: in prevalenza poco mossi; mossi lo Ionio, l’alto Tirreno, l’Adriatico al largo.

Mercoledì 25 maggio il tempo sarà ancora perturbato su molte regioni del Nord dove si attenuerà anche il caldo: la tendenza meteo

Mercoledì 25 maggio il tempo sarà ancora perturbato su molti settori del Nord Italia, in particolare su Nord-Ovest, aree alpine e prealpine del Nord-Est. La nuvolosità aumenterà anche al Centro e sulla Toscana ma probabilmente senza piogge significative.

L'evoluzione successiva è ancora caratterizzata da una notevole incertezza ma secondo i dati attualmente più probabili si dovrebbe avere un miglioramento del tempo al Nord-Ovest e condizioni di variabilità altrove con prevalenza di schiarite. Le temperature si assesteranno su valori più normali per la stagione sulle regioni settentrionali; il caldo si attenuerà anche al Centro e in Sardegna, forse solo nella seconda parte della settimana anche al Sud.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Meteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Gli aggiornamenti meteo confermano che già dal 25 aprile si attenua l'afflusso di aria fredda, con temperature anche oltre la norma nel weekend
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 25 Aprile ore 07:32

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154