FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, martedì 18 gennaio tanto sole e clima mite

La stabilità determina un peggioramento della qualità dell’aria, con alte concentrazioni di inquinanti soprattutto in Pianura Padana e la formazione di nebbie
{icon.url}17 Gennaio 2022 - ore 12:35 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
17 Gennaio 2022 - ore 12:35 Redatto da Redazione Meteo.it

L’alta pressione resta salda sull’Italia: favorirà quindi un martedì 18 gennaio con prevalenza di sole e clima mite. Queste condizioni però stanno determinando un sensibile peggioramento della qualità dell’aria, con elevate concentrazioni di inquinanti atmosferici soprattutto in Pianura Padana e anche la formazione di nebbie al Centro-Nord. Le temperature, seppure in lieve calo, si mantengono su valori poco superiori alla norma in molte regioni.

Da metà settimana l’alta pressione tenderà a indebolirsi, lasciando il via libera a una nuova perturbazione in arrivo da Ovest con un aumento della nuvolosità; le prime precipitazioni isolate potrebbero raggiungere innanzitutto il versante tirrenico del Centro, per poi dirigersi verso i settori adriatici, il Sud e la Sicilia, con nevicate in Appennino fino a quote collinari. I venti freddi in rinforzo determineranno un sensibile calo delle temperature: da venerdì valori in diminuzione, più sensibile al Sud e sul settore orientale della Penisola.

Le previsioni meteo per martedì 18 gennaio

Al mattino nuvolosità in Sardegna e nord della Sicilia; nebbie a inizio giornata in Veneto, Emilia, Toscana e Umbria; in prevalenza sereno altrove. Nel pomeriggio cielo quasi ovunque sereno o poco nuvoloso, con qualche annuvolamento che insiste sulle Isole maggiori. Dalla tarda serata di nuovo rischio di nebbia al Nord e al Centro.

Temperature minime in calo al Centro-Sud; massime in diminuzione sul medio e basso versante adriatico, senza grandi variazioni altrove. Venti deboli, con l’eccezione di una moderata Tramontana su Puglia e Ionio.

Le previsioni meteo per mercoledì 19 gennaio

Tempo stabile. Al mattino rischio di nebbie in Pianura Padana; altrove prevalenza di cieli sereni o poco nuvolosi; aumento delle nubi in Sardegna. Nel pomeriggio aumento progressivo della nuvolosità più diffuso sulle regioni tirreniche, comunque senza precipitazioni.

Temperature minime e massime stabili o in lieve calo.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 13:56
Notizie
TendenzaMeteo: dicembre al via con alta pressione lontana e tempo anche piovoso
Meteo: dicembre al via con alta pressione lontana e tempo anche piovoso
L'inizio di dicembre vedrà ancora latitare l'alta pressione con un tempo dunque ancora variabile e a tratti anche piovoso sull'Italia: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 28 Novembre ore 18:30

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154