FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, maltempo tra venerdì 30 e il primo weekend di luglio: temporali anche forti

Un fronte temporalesco porterà una fase perturbata con fenomeni localmente intensi e rischio di grandine
30 Giugno 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
30 Giugno 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La fine di giugno e il primo weekend di luglio saranno caratterizzati da una fase di maltempo a causa del transito di una perturbazione (la n.7) che investirà soprattutto le nostre regioni centro-settentrionali dove si attendono temporali intensi e un ulteriore calo termico.

Sabato 1 il fronte temporalesco comincerà ad allontanarsi, ma sarà ancora in grado di determinare precipitazioni sparse soprattutto al Nord-Est, al Centro e parte del Sud. Così, anche il mese di luglio comincerà con una situazione non proprio tipicamente estiva, caratterizzata anche da temperature anche sotto la media in molte zone.

Tuttavia, da domenica 2 la pressione atmosferica ricomincerà ad aumentare e da metà settimana è probabile un’altra incursione dell’Anticiclone Nordafricano accompagnato, come sempre, da una massa d’aria molto calda che determinerà una nuova impennata delle temperature con conseguente avvio di una seconda ondata di caldo.

Gli effetti legati a questa nuova fase calda sembra che possano manifestarsi in maniera più evidente al Centro-Sud poiché le regioni settentrionali, ai margini dell’anticiclone, verranno lambite dalle correnti instabili in scorrimento oltralpe.

Le previsioni meteo per venerdì 30 giugno

Piogge e temporali su Alpi, Nord-Ovest e Toscana, in rapida estensione a quasi tutto il resto del Centro-Nord in giornata. Non si escludono episodi di forte intensità, con rischio di locali nubifragi, grandine e raffiche di vento. Tempo più soleggiato al Sud e sulle Isole, con solo qualche isolato e breve rovescio sull’Appennino meridionale e nella Sardegna settentrionale. In serata fenomeni un po’ meno diffusi, ma ancora localmente intensi.

Temperature in calo al Centro-Nord, maggiormente sensibile al Nord-Ovest e in Toscana. Ventoso per Maestrale in Sardegna.

Le previsioni meteo per sabato 1 luglio

Tempo in miglioramento al Nord-Ovest, a parte dei locali rovesci pomeridiani sui rilievi e fra basso Piemonte e Ponente ligure. Soleggiato all’estremo Sud e sulle Isole, con solo la tendenza a un moderato peggioramento serale in Sardegna. Tempo instabile nel resto del Paese con nuvolosità a tratti estesa e compatta, accompagnata da piogge e temporali, al mattino al Nord-Est e lungo le regioni tirreniche dalla Toscana alla Campania, nel pomeriggio soprattutto su Alpi orientali, Emilia Romagna, zone interne del Centro e Puglia settentrionale, in parziale attenuazione alla sera.

Temperature massime in rialzo al Nord-Ovest, in Calabria e in Sicilia, in leggero calo al Centro e in Sardegna. Ventoso per Maestrale su Tirreno e Isole, Libeccio sullo Ionio.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Meteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Confermata la rimonta dell'anticiclone africano, che nei prossimi giorni porterà un'ondata di caldo con picchi fino intorno ai 40 gradi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 17 Giugno ore 03:30

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154