FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, lunedì 4 ottobre forti piogge poi calo delle temperature

Intensa perturbazione atlantica lunedì 4 ottobre poi in arrivo altre fasi perturbate con un calo delle temperature dopo il caldo anomalo. La tendenza meteo
{icon.url}2 Ottobre 2021 - ore 11:30 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
2 Ottobre 2021 - ore 11:30 Redatto da Redazione Meteo.it

Dopo una lunga fase stabile e molto mite si profila un cambio di scenario meteo con l'affondo di un'intensa perturbazione autunnale. Il sistema perturbato atlantico sarà responsabile una fase di forte maltempo soprattutto tra lunedì 4 e martedì 5 ottobre, quando ci sarà il rischio di fenomeni particolarmente intensi e locali nubifragi.

Nonostante il maltempo il clima resterà insolitamente mite per la stagione all'inizio della settimana, mentre da questo punto di vista si profila una svolta dopo mercoledì, quando il Belpaese dovrà fare i conti con una nuova perturbazione che, stavolta, sarà accompagnata anche da correnti più fresche.

Forte maltempo tra lunedì e martedì: la tendenza meteo

Lunedì 4 ottobre sarà una giornata con piogge abbondanti, rovesci e temporali al Nord e  regioni centrali tirreniche. Piogge particolarmente abbondanti interesseranno parte del Nordovest, le zone alpine e prealpine e la Toscana con ingenti accumuli in poche ore. Nevicherà sulle Alpi occidentali fino a 2000 metri di quota. Nel pomeriggio peggiora anche su Sardegna e Sicilia occidentale. Libeccio e Scirocco in rinforzo e Maestrale sulla Sardegna dal pomeriggio. Temperature sopra le medie stagionali al Centro-sud. Valori in calo nelle zone raggiunte dal maltempo.

La perturbazione insisterà sull'Italia anche nella giornata di martedì 5 ottobre, che sarà segnata da condizioni meteo perturbate in gran parte del Paese.Al Nord si prevedono ancora molte piogge, abbondanti e insistenti, con il rischio di locali nubifragi soprattutto al Nord-Est, in Lombardia e nel nord del Piemonte. Il tempo sarà instabile anche sul versante tirrenico della penisola, con piogge e temporali in Toscana, Lazio, Umbria, Campania, Sicilia e, dalla sera, Calabria.
A fine giornata qualche temporale raggiungerà anche il Salento.Le temperature caleranno al Nord-Est, nelle Isole e nelle regioni tirreniche, mentre sarà possibile osservare dei rialzi su medio e basso Adriatico e nel resto del Sud.

Nessuna tregua in vista per i giorni successivi: già dalla giornata di mercoledì si avvicinerà all'Italia un nuovo sistema perturbato che probabilmente influenzerà le condizioni meteo nel Paese nella seconda parte della giornata. Si profila dunque una situazione movimentata dal punto di vista meteo, con un tempo instabile che sarà accompagnato anche da un calo delle temperature.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 20:24
Notizie
TendenzaMeteo, ponte dell'Immacolata con piogge al Centro-Sud. Possibile neve al Nord
Meteo, ponte dell'Immacolata con piogge al Centro-Sud. Possibile neve al Nord
Tra mercoledì 8 e giovedì graduale peggioramento al Nord e sul Tirreno per l’arrivo di una perturbazione che potrebbe portare la neve fino a quote anche basse
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 04 Dicembre ore 03:34

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154