FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, lunedì 28 Italia divisa in due. Siccità: attesa una svolta da mercoledì 30

Una perturbazione riporterà la pioggia anche sulle regioni del Nord, rimaste a secco per quasi tutto l'inverno: le previsioni meteo
{icon.url}28 Marzo 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
28 Marzo 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Lunedì 28 attesi gli ultimi episodi di instabilità meteo al Sud e sulla Sicilia, complice il passaggio della perturbazione giunta nel fine settimana e in trasferimento definitivo verso la Grecia. Altrove invece prosegue la fase di tempo stabile, siccitoso ed insolitamente mite, con un clima tipico dell’inizio di maggio.

La svolta è attesa e confermata sul finale del mese, tra mercoledì 30 e giovedì 31, quando il nostro Paese sarà raggiunto e attraversato da una più attiva perturbazione atlantica (la n. 6 di marzo), proveniente dalla Penisola Iberica: ne conseguirà un generale peggioramento con il ritorno della pioggia sull’Italia, anche sulle regioni del Nord, sebbene non si prevedano quantitativi significativi, sufficienti per cominciare a colmare il grave deficit idrico accumulato da oltre tre mesi, soprattutto per il Nord-Ovest.

Ma, anche sul finale di settimana, le occasioni non mancheranno: l’inizio di aprile, infatti, si preannuncia a tratti perturbato e notevolmente più freddo, con una irruzione artica fino al cuore del mar Mediterraneo. Nell’Europa centrale, occidentale e settentrionale è atteso un vero e proprio colpo di coda dell’inverno, con il ritorno di gelo e neve.

Le previsioni meteo per lunedì 28

Prevalenza di sole al Nord, su Toscana, Umbria, Marche, alto Lazio e Sardegna. Nuvolosità sparsa nel resto del Centro-Sud, più densa e associata a qualche locale pioggia nelle zone interne del Sud e della Sicilia; nell’isola i fenomeni potranno essere a carattere di isolato rovescio o temporale.

Temperature senza grandi variazioni, al più in lieve calo su Lazio, Abruzzo, Molise e al Sud: clima diurno da inizio maggio, con massime fino a 20-22 al Nord e sulle regioni centrali tirreniche. Venti di Scirocco in attenuazione, ma ancora localmente moderati al Sud, fino a tesi o forti tra il basso Ionio e il settore est del Canale di Sicilia dove i mari risulteranno molto mossi.

Le previsioni meteo per martedì 29

Tempo solo in parte soleggiato, a causa del passaggio di nuvolosità alla media e alta quota, che tenderà a velare il cielo e a renderlo a tratti un po’ nuvoloso. In serata nuvolosità in ulteriore addensamento al Nord-Ovest, sul medio-alto Tirreno e sulla Sardegna, con le prime piogge isolate nella notte. All’alba possibili banchi di nebbia tra Emilia orientale e basso Veneto.

Temperature massime in lieve calo al Nord e in Toscana, in rialzo nel resto del Centro-Sud. Clima primaverile. Venti: in prevalenza deboli meridionali, salvo moderati rinforzi di Scirocco su mare e Canale di Sardegna. Mari: mossi Ionio, Canale di Sicilia e Canale di Sardegna.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:37
Notizie
TendenzaMeteo, Ponte dell'Immacolata nel mirino di una nuova perturbazione: porterà pioggia e neve! Ecco dove
Meteo, Ponte dell'Immacolata nel mirino di una nuova perturbazione: porterà pioggia e neve! Ecco dove
Tregua dal maltempo fino a metà settimana, ma dall'Immacolata una nuova perturbazione investirà l'Italia influenzando le condizioni meteo in parte del Ponte
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 05 Dicembre ore 09:06

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154