FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, Italia nella morsa del caldo: dal 22 agosto punte di 40°C, notti tropicali e afa

L'ondata di calore insiste sull'Italia con temperature 10 gradi più alte del normale, ma non mancherà qualche temporale: le previsioni meteo
21 Agosto 2023 - ore 12:20 Redatto da Redazione Meteo.it
21 Agosto 2023 - ore 12:20 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Sole, tempo stabile e clima bollente: l’Italia resta nella morsa dell’anticiclone africano, con la terza ondata di caldo che adesso entra nel vivo, destinata ad accompagnarci praticamente ancora per tutta questa settimana.

L’opzione “rinfrescata” che i modelli fisico matematici suggerivano per venerdì 25, oggi si allontana come un miraggio, spostandosi a cavallo tra domenica 27 e lunedì 28, quando la fiammata dovrebbe attenuarsi a partire dal Centro-Nord, e solo successivamente anche al Sud. Ma la tendenza in tal senso resta molto incerta, da confermare nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Intanto, abbiamo da soffrire a lungo la canicola, con il termometro che, in pianura e nei fondovalle, si porterà diffusamente sopra la soglia dei 35 °C, fino a sfiorare i 40 °C sulle regioni centrali tirreniche e sulla bassa valle padana.

Inutile dire che la calura non darà tregua neppure di notte, con temperature minime all’alba ovunque superiori a 20 gradi a bassa quota, unite ad elevati tassi di umidità. Ma la notizia ancora più sconcertante è la prosecuzione del caldo eccezionale (e in qualche caso probabilmente da record) in montagna, con lo zero termico nelle Alpi prossimo alla quota dei 5000 metri, mentre a circa 1500 metri si sfioreranno ancora i 30 gradi.

Le previsioni meteo per martedì 22

Tempo prevalentemente soleggiato, stabile e molto caldo. Nel pomeriggio sviluppo di modesti cumuli attorno alle zone montuose, più consistenti e associati a locali bevi temporali di calore sull’Appennino meridionale tra bassa Campania, Basilicata e Calabria, nelle zone interne della Sicilia e, in forma più occasionale, anche sull’arco alpino.

Temperature per lo più in lieve aumento e sensibilmente oltre la norma: punte di 38-39 °C su valle padana, regioni centrali tirreniche, Umbria, Campania e Sardegna, fino localmente a toccare i 40. Venti settentrionali in attenuazione al Centro-Sud. Mari calmi o poco mossi; ancora a tratti un po’ mossi l’Adriatico meridionale e lo Ionio.

Le previsioni meteo per mercoledì 23

Situazione pressochè invariata. Ancora sole, tempo stabile quasi ovunque e caldo intenso. Nel pomeriggio sviluppo di nubi cumuliformi attorno alle zone montuose, con la possibilità di isolati e brevi temporali di calore nelle Alpi, sull’Appennino meridionale e nelle zone interne della Sicilia.

Temperature stazionarie o in ulteriore lieve aumento: massime fino a 37-40 °C sulla bassa val padana tra Lombardia ed Emilia, nelle zone interne e tirreniche peninsulari, in Puglia e Sardegna. Minime all’alba in molti casi non inferiori a 24-25 gradi. Clima afoso soprattutto al Nord. Venti: deboli, a prevalente regime di brezza. Mari calmi o poco mossi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, ondata di caldo africano nei prossimi giorni: potremo superare i 40 gradi!
Meteo, ondata di caldo africano nei prossimi giorni: potremo superare i 40 gradi!
Si conferma per i prossimi giorni un'ondata di caldo con possibili punte oltre i 40 gradi: quanto durerà? Gli aggiornamenti meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 15 Giugno ore 05:50

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154