FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, assaggio di primavera tra il 16 e 17 febbraio. Siccità e smog protagonisti al Nord

L'anticiclone sta mettendo portando un assaggio di primavera sul Paese. In queste condizioni però si aggrava la siccità al Nord. Le previsioni meteo
15 Febbraio 2023 - ore 12:20 Redatto da Redazione Meteo.it
15 Febbraio 2023 - ore 12:20 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Alta pressione, tempo stabile, clima secco e primaverile: gli ultimi dati a nostra disposizione confermano una prosecuzione dell’attuale fase di calma meteorologica sull’Italia almeno fino al 21-22 febbraio - dunque senza piogge e nevicate - destinata ad aggravare ulteriormente la situazione di siccità in cui versa soprattutto il Nord.

Oltre alla mancanza di precipitazioni, dovremo fare i conti con una massa d’aria decisamente più mite del normale, che manterrà le temperature al di sopra della norma, in alcuni casi anche di 6-7 gradi, con valori diurni tipici della fine di marzo o dell’inizio di aprile. L’anomalia sarà molto marcata proprio nelle Alpi occidentali dove lo zero termico oscillerà costantemente tra i 3000 e i 3400 metri di quota.

La stabilità atmosferica e le inversioni termiche favoriranno un crescente accumulo di umidità e inquinanti nei bassi strati, con un conseguente aumento del rischio di nebbie o strati bassi e il contemporaneo peggioramento della qualità dell’aria, con elevati livelli di smog specialmente in val padana.

Le previsioni meteo per giovedì 16

Strati di nubi basse sin dal mattino su Liguria e regioni tirreniche. Nel corso della giornata nubi in aumento su Sardegna e Sicilia e passaggio di velature ad alta quota sulla maggior parte delle regioni. Al Nord, formazione di nebbie tra la notte e il mattino sulla bassa val padana fino alle coste dell’alto Adriatico, per lo più in dissolvimento nel corso della giornata. All’alba qualche nebbia sarà presente anche su Toscana e Umbria.

Temperature minime quasi ovunque sopra lo zero. Massime in leggero calo nelle aree più nuvolose o nebbiose, stazionarie e molto miti altrove, fin verso i 16-17 gradi. Venti deboli. Mari calmi o poco mossi.

Le previsioni meteo per venerdì 17

Al Nord nebbie e nubi basse sulla valle padana, in Liguria e lungo le coste adriatiche, in dissolvimento col passar delle ore, ma localmente persistenti all’estremo Nordest; per il resto tempo ben soleggiato.

Al Centro-Sud e sulle Isole cielo tra il poco nuvoloso e il parzialmente nuvoloso: strati di nubi basse e locali nebbie sin dal mattino su regioni tirreniche, Umbria e Sardegna; nel pomeriggio modesti annuvolamenti nelle zone interne peninsulari e della Sicilia. Al Sud passaggio di velature. Temperature senza grandi variazioni. Venti deboli. Mari calmi o poco mossi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Meteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Dopo aver portato un weekend di caldo estivo, l'anticiclone si indebolirà gradualmente dal 15 aprile: in arrivo nuove piogge e aria fredda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 13 Aprile ore 05:28

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154