FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: instabilità fino a mercoledì 4 maggio. Poi due perturbazioni

Inizio di maggio all'insegna di un'atmosfera molto instabile con temporali pomeridiani. Da giovedì 5 prende vita una fase di maltempo: le previsioni meteo
{icon.url}3 Maggio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
3 Maggio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Inizio di maggio nel segno della variabilità: fino a mercoledì 4 si tratterà di instabilità con piogge e temporali in sviluppo più che altro nelle ore centrali del giorno che coinvolgeranno molte aree del Nord e le zone interne del Centro-Sud. Successivamente, fra giovedì 5 e venerdì 6, sembra probabile il contemporaneo transito di due perturbazioni, una atlantica verso il Nord, l’altra nord-africana verso il Centro-Sud. Le precipitazioni, quindi, potrebbero divenire più diffuse, insistenti e a tratti anche intense.

Le temperature resteranno su valori primaverili tipici di questo periodo con massime fino a 22-24 gradi, ma con possibili picchi di 25 gradi e oltre, soprattutto giovedì in Sicilia a causa dei venti di Scirocco attivati dalla perturbazione africana in arrivo. Nel fine settimana dovrebbero essere ancora evidenti gli effetti del passaggio delle due perturbazioni che, dopo essersi mescolate, contribuiranno a generare proprio a ridosso dell’Italia un vortice depressionario con conseguente mantenimento di condizioni di tempo variabile e instabile accompagnato da un calo termico, più sensibile sulle regioni meridionali non più interessate dai venti di Scirocco.

Le previsioni meteo per martedì 3 maggio

Tempo inizialmente stabile, a parte un po’ di nuvole al Nord-Ovest, in Friuli Venezia Giulia e sulle Isole con qualche pioggia sulle Alpi occidentali. Nel corso della giornata aumento dell’instabilità con probabile sviluppo di rovesci o temporali a carattere isolato su gran parte delle aree montuose alpine e appenniniche, nelle vicine pianure di Piemonte e Lombardia e nelle zone interne della Puglia.

Temperature massime in leggero calo al Nord-Ovest: valori in generale compresi fra 18 e 24 gradi. Venti deboli. Mari calmi o poco mossi, eccetto il basso Ionio e i canali delle Isole che resteranno localmente mossi.

Le previsioni meteo per mercoledì 4 maggio

Cielo irregolarmente nuvoloso al Nord e in Sardegna, maggiori schiarite nel resto del Paese. Al mattino possibili rovesci isolati fra alto Piemonte e alta Lombardia, e deboli piogge sulla Sardegna meridionale.

Dal pomeriggio aumento dell’instabilità con formazione di rovesci o temporali sparsi su Alpi, Nord-Ovest, Emilia, zone interne e montuose del Centro; fenomeni più isolati nelle zone interne del Sud, sui rilievi della Sicilia. Ancora qualche pioggia nel centro-sud della Sardegna. Temperature massime senza grandi variazioni, a parte un leggero rialzo al Sud e in Sicilia per via dei venti di Scirocco in rinforzo.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:02
Notizie
TendenzaMeteo, l'Ottobrata prosegue. Qualche cambiamento nel weekend
Meteo, l'Ottobrata prosegue. Qualche cambiamento nel weekend
Nel corso del weekend possibile leggero indebolimento del campo anticiclonico: potrebbe essere il preludio ad un peggioramento più consistente atteso lunedì 10
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 04 Ottobre ore 23:08

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154