FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: giovedì 12 gennaio piogge sparse, vento e neve. La tendenza

La perturbazione n.3, che agirà tra mercoledì 11 e giovedì 12 gennaio, porterà qualche pioggia, ancora vento e nevicate. Poi migliora: la tendenza meteo
{icon.url}9 Gennaio 2023 - ore 11:30 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
9 Gennaio 2023 - ore 11:30 Redatto da Redazione Meteo.it

Nella notte di giovedì 12 gennaio la perturbazione scivolerà rapidamente verso Sud portando qualche pioggia sulle Venezie, sulla Romagna, al Centro e in Campania. Nevicate intorno ai 700-800 metri in Val d'Aosta, Alpi di confine dell'alto Piemonte, rilievi del Friuli e tra 1000/1500 metri sull'Appennino romagnolo e quello centrale. Al mattino rasserena rapidamente su alto Adriatico e regioni centrali tirreniche, molte nubi con piogge sparse su Abruzzo, Molise, regioni meridionali e nord della Sicilia. Nevicate sull'Appennino abruzzese e molisano fino a quote di 900-1000 metri, intorno ai 1400-1600 sull'Appennino meridionale; insiste qualche nevicata in Val d'Aosta e alpi settentrionali del Piemonte. Nel pomeriggio insiste un po' di nuvolosità su Abruzzo, Molise, regioni del Sud, Sicilia, Sardegna e aree alpine ma con poche precipitazioni perlopiù concentrate sul basso Tirreno, tra Calabria meridionale e nord-est della Sicilia. Tempo prevalentemente soleggiato nel resto d'Italia. In serata migliora anche all'estremo Sud con schiarite anche ampie. Giornata molto ventosa al Centro-Sud per venti di Libeccio sullo Ionio, meridionali tra Ionio e basso Adriatico e di Maestrale altrove. Mari: da mossi a localmente agitati.

Temperature in rialzo al Nord con valori superiori alla norma e intorno ai 10-12 gradi, fino a 14-15 in Liguria; in calo sulle regioni centrali adriatiche e sul nord della Puglia, con massime intorno alla norma; senza grandi variazioni nel resto d'Italia, con valori fino a 17-19 gradi sulla Sicilia sud-orientale.

Tra venerdì 13 gennaio e il weekend pressione atmosferica in aumento con tempo stabile e temperature in crescita: la tendenza meteo

Dopo il veloce passaggio della perturbazione n.3, la pressione atmosferica dovrebbe aumentare nuovamente sul Mediterraneo e sull'Italia favorendo per i giorni successivi un tempo prevalentemente stabile e abbastanza soleggiato con temperature in crescita, in generale al di sopra della norma quasi ovunque. Nel fine settimana si profila il ritorno di cieli grigi e qualche nebbia al Nord.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:32
Notizie
TendenzaMeteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Meteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Da domenica 5 probabile calo termico: all'inizio della prossima settimana possibile afflusso di aria fredda con formazione di una circolazione di bassa pressione al Sud
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 02 Febbraio ore 09:22

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154