FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, giovedì 1 febbraio breve fase ventosa spazza via un po' di nebbia

Una debole perturbazione sfiorerà l'Italia ad inizio febbraio, portando nuvole e un aumento della ventilazione: le previsioni meteo
31 Gennaio 2024 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
31 Gennaio 2024 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Nei prossimi giorni non sono attesi grossi cambiamenti della situazione meteo, con l’alta pressione sempre allungata sul nostro Paese, a garantire tempo stabile e insolitamente mite, almeno fino a metà della prossima settimana. Giovedì 1 però la coda di una perturbazione atlantica in movimento al di là delle Alpi riuscirà appena a sfiorare la nostra Penisola, causando un aumento della nuvolosità che però non porterà piogge o nevicate degne di nota.

Questo veloce passaggio perturbato sarà accompagnato da un temporaneo rinforzo della ventilazione, che contribuirà a ridurre la presenza delle nebbie in Pianura Padana, senza però favorire un sensibile miglioramento della qualità dell’aria, con i livelli di inquinamento che rimarranno elevati in molte importanti città del Nord.

Dal punto di vista termico, un po’ di freddo si fa sentire solo nelle ore notturne al Nord, mentre le temperature massime si manterranno in quasi tutto il nostro territorio al di sopra della norma, anche di 6-8 °C nelle aree assolate del Centro-Nord.

Le previsioni meteo per mercoledì 31

Prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso; solo a tratti qualche innocuo annuvolamento. Nelle prime ore del giorno però molte nebbie sulle pianure del Nord e lungo le coste dell’Alto Adriatico.

Temperature massime in aumento al Nord, in leggero calo invece nelle regioni tirreniche, comunque dappertutto oltre la norma. Venti moderati di Tramontana o Maestrale su Ionio e Basso Adriatico, deboli altrove.

Le previsioni meteo per giovedì 1 febbraio

Inizio giornata con nebbie anche fitte sulla Pianura Padana Orientale, lungo le coste comprese tra Veneto e Romagna e nelle valli di Umbria e Toscana; nuvole in graduale aumento su Alpi, Liguria e Sardegna. Sereno o poco nuvoloso altrove. Nel pomeriggio si diradano le nebbie; cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso su Alpi, Nord-Est, Liguria, Emilia Romagna, Toscana e Sardegna, con deboli piogge in serata possibili nell’interno dell’isola. Verso sera nuvole in aumento anche al Sud e Sicilia, mentre torna la nebbia in banchi in val padana.

Temperature per lo più stazionarie. Venti moderati di Maestrale in Sardegna, più intensi in serata; ventilato nelle zone alpine e vicine aree di pianura del Nord-Ovest.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova intensa perturbazione in arrivo nel primo weekend di marzo: la tendenza
Meteo, nuova intensa perturbazione in arrivo nel primo weekend di marzo: la tendenza
La fase perturbata continuerà nel weekend del 2 e 3 marzo: domenica è in arrivo una nuova intensa perturbazione. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Febbraio ore 13:55

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154