FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: ultima parte di settimana con forti temporali, venti burrascosi e neve

Ultima parte di settimana caratterizzata dall'arrivo di una nuova perturbazione (n9) con le prime avvisaglie già da venerdì 25 novembre: le previsioni meteo
{icon.url}24 Novembre 2022 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
24 Novembre 2022 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it

Dopo una breve tregua, si prospetta un nuovo peggioramento del tempo a causa dell’arrivo di una perturbazione atlantica (la n.9 del mese) che porterà una nuova fase di maltempo durante l’ultima parte della settimana nelle regioni centro-meridionali, con possibilità di forti rovesci e temporali al Sud e in Sicilia e nevicate sull’Appennino centrale. In gran parte del Nord, invece, il tempo si manterrà stabile e soleggiato.

Anche questa volta la perturbazione sarà accompagnata da un vortice ciclonico che innescherà forti venti che entro domenica 27 novembre diverranno ovunque settentrionali e, convogliando aria più fredda, determineranno un deciso calo termico, più sensibile al Nord-Est e nelle regioni adriatiche.

Le previsioni meteo per venerdì 25 novembre

Nuvolosità in aumento in Sardegna, Liguria, regioni centrali, Campania e Calabria, con qualche pioggia al mattino nel nord dell’isola; poco nuvoloso o velato nelle altre regioni, con più spazi di sereno su alta pianura Padana e Nord-Est. Tra pomeriggio e sera sviluppo di rovesci e temporali in Sardegna e piogge in estensione anche a Toscana, Romagna, Lazio, Campania e vicine aree appenniniche del versante adriatico.

Temperature massime stazionarie o in leggero calo. Venti in temporanea attenuazione, ma nuovamente in rinforzo nella seconda parte del giorno sui mari di ponente, per l’approfondimento di una depressione.

Le previsioni meteo per sabato 26 novembre

Tempo soleggiato fin dal mattino al Nord e sulla Toscana nord-occidentale, a parte delle residue piogge in Romagna, ma in rapido miglioramento. Nuvoloso o molto nuvoloso nel resto d’Italia con piogge sparse, più intense anche sotto forma di rovesci o temporali al Sud e in Sicilia. Nevicate oltre 1100-1300 metri sull’Appennino centrale. Nel pomeriggio tendenza a un’attenuazione dei fenomeni su Marche, regioni centrali tirreniche e Sardegna.

Temperature massime in calo al Centro-Sud, eccetto in Toscana. Venti in notevole rinforzo fino a intensità di burrasca al Centro-Sud e sui mari settentrionali, in rotazione ciclonica attorno al centro della depressione posizionato sul Tirreno. Molto mossi o agitati i mari di ponente.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 12:42
Notizie
TendenzaMeteo, dopo una tregua tornano piogge e neve per il Ponte dell'Immacolata: ecco dove
Meteo, dopo una tregua tornano piogge e neve per il Ponte dell'Immacolata: ecco dove
Per il Ponte dell'Immacolata possibile nuova perturbazione al Nord con piogge e neve. Non arriverà aria particolarmente fredda. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 03 Dicembre ore 14:08

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154