FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, fine dell'autunno: arriva l'inverno freddo con piogge e nebbia. Ecco da quando

Ecco le previsioni del tempo per la prossima settimana. La fine dell'autunno è vicina con l'arrivo dell'aria fredda invernale dall'artico.
{icon.url}21 Novembre 2021 - ore 11:14 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
21 Novembre 2021 - ore 11:14 Redatto da Redazione Meteo.it
Foto di Horacio Lozada da Pixabay 

Le ultime previsioni meteo sanciscono la fine dell'autunno e l'arrivo del freddo inverno. Da Ovest si sta già avvicinando una nuova perturbazione atlantica pronta a portare piogge e temporali su tante regioni d'Italia oltre che la nebbia. Quali zone saranno le più colpite? Controllando le mappe si può scorgere l'arrivo di un peggioramento imminente a ridosso della Sardegna e delle regioni del Nord-Ovest come: Liguria e Toscana.

Meteo, piogge sul versante tirrenico: maltempo su Sardegna, Liguria e Toscana. Arriva l'inverno?

Nella giornata di oggi, domenica 21 novembre 2021, le prime piogge potrebbero arrivare - anche sotto forma di rovescio - nelle zone più occidentali della Sardegna già dall'ora di pranzo. Nel tardo pomeriggio e durante la sera, invece, le piogge sparse colpiranno quasi tutto il comparto tirrenico e le regioni del Nordovest.
Possibili piogge dunque anche su: Lombardia, Liguria di Centro-Levante, i litorali toscani, laziali e campani. Durante la notte la perturbazione è destinata ad avanzare verso levante coinvolgendo praticamente tutto il Paese ad eccezione delle regioni di Nordest e del comparto adriatico e ionico del Sud.

Dall'analisi delle varie mappe meteo la nuova settimana prenderà il via con acquazzoni e temporali per colpa del vortice ciclonico posizionato sul mar Tirreno. Per lunedì 22 novembre ci attende una nuvolosità diffusa, nebbia sulla Val Padana e piogge.

La perturbazione proseguirà pian piano il suo cammino verso levante nei giorni di martedì 23 e mercoledì 24 novembre andando a portare piogge e temporali sulle regioni di Nordovest, gran parte del Centro e sul comparto adriatico più meridionale. Al Nordest e sull'area del basso Tirreno, al contrario, non sarà necessario l'ombrello e si potrà godere di qualche ora di sole in attesa dell'arrivo del freddo e della nuova perturbazione.

Tra mercoledì 24 e giovedì 25, la circolazione ciclonica insieme all'arrivo di venti più freddi provocherà un secondo peggioramento.

Previsioni del tempo prossima settimana: arriva il freddo inverno con l'irruzione artica

Sempre la prossima settimana, l'arrivo di una probabile corrente artica potrebbe poi aprire una fase molto fredda e tipicamente invernale. Si prospettano temperature via via più rigide e la possibilità di nevicate anche a quote più basse.  La neve sarà copiosa su Alpi e Prealpi e pian piano scenderà a quote sempre più basse imbiancando le piste da scii, per la gioia degli amanti di questo sport.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:42
Notizie
TendenzaMeteo, da venerdì 19 agosto si smorzerà la calura. Nel weekend torna l'Anticiclone delle Azzorre
Meteo, da venerdì 19 agosto si smorzerà la calura. Nel weekend torna l'Anticiclone delle Azzorre
Nel weekend torneranno condizioni di stabilità grazie l'Anticiclone delle Azzorre che favorirà anche temperature vicine alla norma. Avremo un caldo estivo senza eccessi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 16 Agosto ore 13:01

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154