FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: fase stabile e mite fino a venerdì 7 ottobre. Svolta nel weekend

L'alta pressione e il clima mite accompagneranno l'Italia fino a venerdì 7 ottobre mentre nel weekend si profila un indebolimento: le previsioni meteo
{icon.url}6 Ottobre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
6 Ottobre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

La fase anticiclonica sull’Italia proseguirà almeno fino a venerdì 7 ottobre, con tempo ovunque stabile e temperature superiori alle medie stagionali. La massa d’aria associata all’alta pressione, infatti, ha caratteristiche termiche anomale per questo periodo e contribuisce oltretutto a mantenere lo zero termico intorno ai 4000 metri. In queste condizioni il tempo resterà prevalentemente soleggiato, anche se non mancheranno strati di nubi basse e qualche nebbia nelle zone di pianura.

I dati più aggiornati confermano il probabile indebolimento dell’alta pressione durante il fine settimana, a partire dalle regioni settentrionali e dalla Sardegna, con il contemporaneo arrivo di due perturbazioni: una piuttosto debole e rapida dall’Atlantico verso le regioni settentrionali, l’altra un po’ più attiva dal Mediterraneo occidentale verso l’area Tirrenica e le isole maggiori. Questa variazione della situazione sarà accompagnata da un conseguente leggero ridimensionamento delle temperature, specialmente da domenica 9 ottobre nei valori massimi che torneranno vicini alla norma.

Le previsioni meteo per giovedì 6 ottobre

In tutta Italia prevalenti condizioni di tempo stabile e soleggiato, a parte la presenza di un po’ di nuvole al Nord-Est e qualche banco di nebbia nella bassa pianura padana, ma in rapido diradamento. Nel corso della giornata sarà possibile anche il transito di velature, più che altro al Centro-Sud.

Temperature massime stazionarie o in lieve aumento, con valori in generale tra 22 e 26 gradi. Ancora un po’ ventoso nel Canale di Sardegna e fra il Canale d’Otranto e lo Ionio.

Le previsioni meteo per venerdì 7 ottobre

Sarà un’altra giornata di tempo stabile, ma con il transito di velature più estese al Sud e parte del Centro. Insisteranno degli strati nuvolosi bassi sulla pianura padana occidentale, specie in Piemonte, e qualche banco di nebbia all’alba lungo il corso del Po. Temperature sempre superiori alle medie del periodo, con punte massime fino a 24-27 gradi. Venti in prevalenza deboli.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:37
Notizie
TendenzaMeteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Meteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Venerdì 2 un nuovo impulso perturbato porterà piogge e nevicate: la tendenza meteo per inizio dicembre
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Novembre ore 08:51

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154