FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: domenica di Carnevale con pioggia, neve e vento al Centro-Sud

La circolazione ciclonica insiste al Centro-Sud dove questa domenica 27 febbraio vedrà pioggia, neve e forte vento. Freddo invernale: i dettagli meteo
{icon.url}27 Febbraio 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
27 Febbraio 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it

L’intensa perturbazione n.7 di febbraio, seguita da correnti di origine artica, ha oramai raggiunto l’Italia portando diffuso maltempo sul nostro Paese. E, mentre il Nord è rimasto all’asciutto con un prolungamento del periodo di siccità che affligge soprattutto le regioni nord-occidentali, il Centro-Sud è interessato da precipitazioni sparse a tratti intense, con nevicate fino a quote relativamente basse sull’Appennino. L’arrivo di questa perturbazione invernale ha determinato anche un sensibile calo delle temperature, con valori inferiori alle medie climatiche stagionali nelle regioni adriatiche e al Sud Italia; in questi settori la sensazione di freddo viene tra l’altro accentuata dai venti intensi settentrionali che soffiano con raffiche burrascose, agitando i mari esposti.

Oggi, domenica 27 febbraio, il maltempo insisterà sulle regioni adriatiche e al Sud, ma con fenomeni in progressiva attenuazione. Per l’inizio della prossima settimana si profila un lento miglioramento, ma continuerà ad affluire aria fredda dai Balcani, con un clima invernale soprattutto al Centro-Sud. A metà settimana sembra probabile un timido rinforzo dell’alta pressione con un tempo più stabile e temperature in risalita. Per le conferme e ulteriori dettagli sulla tendenza vi consigliamo di seguire i prossimi aggiornamenti.

Le previsioni meteo per domenica 27 febbraio

Cielo sereno o parzialmente nuvoloso al Nord, Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna; in queste regioni non sono previste precipitazioni. Ancora nuvolosità diffusa sul resto d’Italia: piogge, per lo più deboli e isolate su Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia; neve sull’Appennino Centrale oltre 400-500 metri, sull’Appennino Meridionale oltre 600-1000 metri.

Temperature minime quasi ovunque in calo; massime in rialzo nelle zone alpine, in ulteriore calo al Sud. Giornata ventosa: correnti settentrionali su alto Adriatico e Centro-sud, in progressiva attenuazione dal pomeriggio. Mar Adriatico e Mar Ionio da molto mossi ad agitati.

Le previsioni meteo per lunedì 28 febbraio

Ancora nuvolosità sul medio versante adriatico, al Sud e sulla Sicilia; precipitazioni sparse tra Abruzzo, Molise, Puglia, Calabria e Sicilia settentrionale; quota neve oltre i 600 metri. Sulla restante parte del Paese cieli in generale sereni o poco nuvolosi; dal pomeriggio aumento delle nubi al Nord a partire da Friuli Venezia Giulia e Veneto.

Clima invernale: rischio di deboli gelate al Nord; valori massimi stabili o in ulteriore calo, in generale inferiori alle medie stagionali. Ancora venti tesi settentrionali al Centro-sud, in serata di nuovo in rinforzo anche al Nord.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:43
Notizie
TendenzaMeteo: sabato 9 e domenica 10 luglio tempo stabile e caldo nella norma
Meteo: sabato 9 e domenica 10 luglio tempo stabile e caldo nella norma
Venerdì 8 luglio al Sud agirà la perturbazione n.3, già da sabato 9 si potrà osservare un miglioramento. Nel weekend caldo senza eccessi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 06 Luglio ore 13:06

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154