FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, domenica 5 residue piogge e temporali all'estremo Sud

La perturbazione tende ad allontanarsi verso est: ultime piogge tra Sicilia, Calabria e Salento. Le previsioni meteo
5 Marzo 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
5 Marzo 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Domenica 5 marzo le condizioni meteo tenderanno a migliorare sul Centro-Sud grazie all'allontanamento della perturbazione. La circolazione ciclonica che da giorni condiziona il tempo sulle nostre regioni centro-meridionali, farà sentire i suoi ultimi effetti domenica solo all’estremo Sud, per poi allontanarsi definitivamente dall’Italia.

In seguito il Mediterraneo e il nostro Paese saranno interessati da correnti occidentali atlantiche, umide ma anche miti, che spingeranno sull’Italia alcuni sistemi nuvolosi; il primo di questi, in arrivo nella giornata di lunedì 6 (perturbazione n.1 di marzo) porterà delle precipitazioni  per lo più sulle regioni tirreniche e in Sardegna, oltre che al Nord-Est, dove nevicherà oltre i 1000 metri. Non sono invece al momento previste piogge di rilievo nelle regioni di Nord-Ovest, colpite da una grave e prolungata siccità.

La settimana infatti proseguirà con tempo variabile, prevalenza di nuvole e clima ventoso sui settori occidentali. Le temperature si manterranno su valori prossimi alla norma o poco al di sopra.

Le previsioni meteo per domenica 5

Tendenza a un generale miglioramento, con della residua instabilità all’estremo Sud, dove saranno possibili isolate rovesci o temporali, in particolare in Sicilia, Calabria e nella Puglia meridionale. Nel resto del Paese tempo soleggiato, a parte un po’ di nuvole sulle Venezie, in Toscana e Sardegna, più compatte sul Levante ligure per effetto di venti di Libeccio.

Temperature minime in lieve calo quasi ovunque; massime in lieve rialzo al Sud e in Sicilia, quasi stazionarie altrove, con valori vicini alla norma, o solo leggermente sopra al Nord. Un po’ ventoso sui mari occidentali e meridionali.

Le previsioni meteo per lunedì 6

Nuvolosità in aumento quasi ovunque, con ampie schiarite che resistono però in Emilia Romagna, lungo il medio versante adriatico, in Piemonte, Valle d’Aosta e nel Ponente Ligure. Deboli piogge o isolati rovesci in Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria di Levante, versanti tirrenici, Umbria e Sardegna occidentale; neve su Alpi e Prealpi lombarde e orientali da 1000/1200 metri.

Temperature minime in aumento; massime in lieve calo al Nord. Venti sud-occidentali (Libeccio) da moderati a tesi su tutti mari, che divengono mossi o molto mossi, tranne il medio e alto Adriatico.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, arrivano sole e caldo anche al Nord: la tendenza dal 15 giugno
Meteo, arrivano sole e caldo anche al Nord: la tendenza dal 15 giugno
Nel weekend del 15-16 giugno ancora qualche temporale ma per la prossima settimana si profila l'Anticiclone Africano. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 13 Giugno ore 08:36

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154