FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: domenica 4 dicembre piogge, ma inizio di settimana più stabile

Domenica 4 dicembre si avranno ancora piogge al Centro-Nord con neve sulle Alpi. A inizio settimana maltempo in allontanamento: la tendenza meteo
{icon.url}1 Dicembre 2022 - ore 11:30 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
1 Dicembre 2022 - ore 11:30 Redatto da Redazione Meteo.it

Giornata di domenica 4 dicembre con un cielo in prevalenza coperto al Nord e in Toscana con piogge sparse: più diffuse e insistenti sulle aree alpine e a ridosso della fascia prealpina, più isolate e intermittenti nelle aree di pianura, soprattutto in Emilia Romagna dove nel pomeriggio il rischio di precipitazioni sarà molto basso. In Friuli, Levante Ligure e nord della Toscana piogge a tratti intense. Neve sulle Alpi oltre i 1300-1600 metri. Cielo parzialmente nuvoloso o localmente nuvoloso in Umbria, Lazio, Campania e Sardegna con un po’ di piogge sparse anche a carattere di rovescio lungo le coste tirreniche e su quelle nord-occidentali della Sardegna. Sulle regioni del medio Adriatico, nel resto del Sud e in Sicilia tempo in prevalenza soleggiato con pochi annuvolamenti di rilievo.

Temperature in aumento sia nei valori del primo mattino che in quelli pomeridiani; minime all’alba abbondantemente sopra lo zero, anche nelle regioni settentrionali. Massime pomeridiane intorno ai 10 gradi al Nord, fino a 18-20 gradi in Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. Venti inizialmente forti da sud o di Scirocco in Adriatico, Puglia meridionale e Ionio, in graduale indebolimento ad iniziare dal medio e alto Adriatico; venti di Libeccio fino a moderati nel Tirreno e sulle due Isole maggiori; Tramontana in attenuazione in Liguria. Mossi o molto mossi tutti i mari, fino ad agitati l’Adriatico, il Canale d’Otranto e lo Ionio.

Inizio di settimana con maltempo in allontanamento dall'Italia e tempo per qualche giorno più asciutto: la tendenza meteo

All’inizio della settimana il tempo tenderà a migliorare. Il maltempo si allontanerà dall’Italia e un debole promontorio anticiclonico si rafforzerà temporaneamente sul Mediterraneo garantendo qualche giornata con tempo più soleggiato e asciutto. L’evoluzione successiva resta alquanto incerta: tuttavia, al momento, si prospetta un possibile nuovo peggioramento a partire dalla giornata di mercoledì 7 dicembre.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:32
Notizie
TendenzaMeteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Meteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Da domenica 5 probabile calo termico: all'inizio della prossima settimana possibile afflusso di aria fredda con formazione di una circolazione di bassa pressione al Sud
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 02 Febbraio ore 09:47

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154