FacebookInstagramXWhatsApp

Meteo, domenica 3 gennaio tempo ancora instabile

Condizioni meteo ancora molto instabili sull'Italia domenica 3 gennaio: rischio piogge soprattutto sulle regioni tirreniche, Isole e su parte del Nord
Previsione3 Gennaio 2021 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Previsione3 Gennaio 2021 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Nei prossimi giorni, e probabilmente per tutta la prossima settimana, il tempo resterà variabile e a tratti perturbato a causa della sostanziale assenza di una struttura di alta pressione. Nella giornata di domenica la parte più attiva della perturbazione attualmente presente sull’Italia tenderà  ad allontanarsi lasciando, tuttavia, alle sue spalle condizioni di instabilità atmosferica, con possibili piogge o locali temporali lungo i versanti occidentali della penisola e delle isole maggiori.

Successivamente, fra martedì e mercoledì (giorno dell’Epifania), sembra profilarsi l’arrivo di una nuova perturbazione che dovrebbe interessare prevalentemente la Sardegna, il Centro, il basso Tirreno e il Nord-Est, seguita a breve distanza da un altro impulso perturbato la cui traiettoria, però, non risulta ancora ben definita.

Previsioni meteo per domenica 3 gennaio

Temporanee schiarite all’estremo Sud e lungo l’Adriatico. Molte nuvole altrove con piogge e locali temporali lungo il versante tirrenico, in Liguria e sui settori occidentali delle Isole. Sporadiche precipitazioni possibili anche su Basilicata, Puglia e al Nord lungo le Alpi, in Piemonte e sulle Venezie, con quota neve intorno a 700-900 metri.

Temperature minime in calo su regioni tirreniche e Isole, massime in lieve aumento al Nord, stazionarie o in leggera diminuzione altrove. Venti in parziale attenuazione, ancora fino a moderati o tesi, per lo più di Libeccio al Sud e intorno alle Isole. Mari per lo più mossi o molto mossi.

Previsioni meteo per lunedì 4 gennaio

Parziali schiarite su medio-basso Adriatico, settore ionico e Alpi orientali. Molte nuvole sul resto del Paese con ancora delle piogge o locali rovesci lungo il versante tirrenico della penisola, sui settori occidentali delle Isole e in Liguria. Qualche sporadica precipitazione non è esclusa anche su Piemonte, Lombardia, Veneto ed Emilia con quota neve intorno a 400-600 metri .

Temperature quasi ovunque in leggera diminuzione. Venti ancora moderati occidentali su Tirreno, basso Ionio e Isole. Mari mossi o localmente molto mossi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo, weekend del 20-21 luglio con temporali e calo termico: ecco dove
    Previsione19 Luglio 2024

    Meteo, weekend del 20-21 luglio con temporali e calo termico: ecco dove

    L'ondata di caldo africano ha le ore contate: in arrivo una perturbazione con forti temporali, grandine e calo termico a partire dal Nord. Le previsioni meteo del 20 luglio
  • Meteo, 19 luglio con afa e caldo intenso poi temporali e calo termico
    Previsione19 Luglio 2024

    Meteo, 19 luglio con afa e caldo intenso poi temporali e calo termico

    Picco dell'ondata di caldo con valori fino a 40 gradi e clima molto afoso. Tra stasera e domenica temporali al Nord e primo calo termico. Le previsioni meteo
  • Meteo 19 luglio, picco del caldo africano ma da domenica si cambia
    Previsione19 Luglio 2024

    Meteo 19 luglio, picco del caldo africano ma da domenica si cambia

    Temperature fino a 40 gradi e clima molto afoso: continua l'ondata di calore ma dal 20-21 temporali al Nord e calo termico. Le previsioni meteo
  • Meteo, 19 luglio ancora rovente ma da domenica temporali al Nord
    Previsione18 Luglio 2024

    Meteo, 19 luglio ancora rovente ma da domenica temporali al Nord

    Apice del caldo africano sull'Italia con punte di 40 gradi. Clima afoso anche di notte. Da domenica temporali e calo termico a partire dal Nord. Le previsioni meteo
Ultime newsVedi tutte


Meteo, stop alla canicola: dal 22 luglio caldo estivo senza eccessi
Tendenza19 Luglio 2024
Meteo, stop alla canicola: dal 22 luglio caldo estivo senza eccessi
La prossima settimana le temperature torneranno su livelli più normali per la stagione senza afa opprimente. Possibili fasi instabili. La tendenza meteo
Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Tendenza18 Luglio 2024
Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Da domenica 21 luglio perturbazione al Nord con forti temporali e calo termico. Aria più fresca anche verso il Centro-sud. La tendenza meteo
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Tendenza17 Luglio 2024
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Nel weekend possibile transito di una perturbazione con lieve attenuazione del caldo africano. Si intravede dunque la fine dell'ondata di calore?
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Luglio ore 14:34

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154