FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, dall'11 dicembre irruzione di aria artica: valori sottozero

Dopo un Ponte dell'Immacolata con il maltempo, da domenica 11 dicembre arriverà aria gelida con un brusco calo delle temperature. La tendenza meteo
{icon.url}8 Dicembre 2022 - ore 11:32 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
8 Dicembre 2022 - ore 11:32 Redatto da Redazione Meteo.it

Dopo un venerdì 9 e un sabato 10 con piogge e nevicate, da domenica 11 dicembre sull’Italia arriverà un nucleo di aria molto fredda di origine  artica che causerà un brusco calo termico, con valori sottozero all’alba al Nord a inizio settimana e tra martedì e mercoledì anche al Centro (zone interne).

Meteo, aria artica a calo delle temperature: freddo in aumento

Domenica tempo soleggiato nell’estremo Nordovest tra Val D’Aosta Piemonte, Ponente ligure nord e ovest della Lombardia, schiarite anche ampie tra Puglia centrale e Basilicata e nel nordest della Sardegna. Nel resto Italia prevarranno le nuvole con un cielo da parzialmente nuvoloso a localmente molto nuvoloso. Nel corso della giornata qualche pioggia sparsa generalmente debole su Veneto Emilia-Romagna, Lombardia sud-orientale regioni tirreniche Umbria e nord delle Marche. Possibilità di isolati piovaschi lungo le coste adriatiche abruzzesi, molisane e del Gargano. Nevicate fino a 4-600 metri sull’Appennino centrale e tra 700 e 1000 metri sull’Appenino centrale. Temperature

Possibili gelate tra Piemonte e Valle D’Aosta e generale calo nelle temperature massime. Giornata ventosa per venti da tesi a forti da ovest tra Sardegna, Tirreno, Sicilia e regioni meridionali. Vento moderato di Bora sull’Alto Adriatico e di Tramontana sulla Liguria. Mari molto mossi o agitati i mari di Ponente molto mosso lo Ionio, mosso l’Adriatico.

Il calo delle temperature atteso per domenica è legato all’arrivo di un nucleo di aria fredda dal Nord Europa che a inizio settimana scivolerà lungo la Penisola determinando un ulteriore calo delle temperature che faranno registrare valori inferiori alla media soprattutto al Nord e sul versante adriatico. In compenso il tempo tenderà a migliorare un po’ in tutta Italia con giornate relativamente tranquille con pochi fenomeni di rilievo. A metà settimana, in particolare mercoledì, l’attuale tendenza ancora incerta mostrerebbe l’arrivo di una nuova perturbazione con piogge la Centro-sud e deboli nevicate fino a quote molto basse sul Nord Italia.

Sia lunedì che martedì gelate diffuse al Nord con valori sottozero, martedì e mercoledì anche nelle zone interne del Centro.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 17:29
Notizie
TendenzaMeteo, lunedì stabile poi febbraio al via con irruzione di aria fredda
Meteo, lunedì stabile poi febbraio al via con irruzione di aria fredda
Inizio settimana stabile con temperature in aumento poi febbraio potrebbe prendere il via con l'arrivo di un nucleo di aria molto fredda. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 29 Gennaio ore 00:45

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154