FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, dal 22 febbraio prime piogge poi arriva aria più fredda

Si movimenta la situazione sull'Italia dal 22 febbraio per l'arrivo di una perturbazione. Clima ancora mite poi crollo termico dal weekend. Le previsioni
21 Febbraio 2023 - ore 12:33 Redatto da Redazione Meteo.it
21 Febbraio 2023 - ore 12:33 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Dopo giorni di alta pressione la circolazione atmosferica sta per cambiare: passeremo dalla stabilità meteo a un’elevata dinamicità della situazione  entro il fine settimana, con il ritorno delle precipitazioni sul nostro Paese a cominciare dalle regioni del Centro-nord. Ci aspetta dunque una fase molto più variabile e perturbata, ma da leggersi come un’ottima notizia considerando l’assenza prolungata di piogge e nevicate significative e la grave la siccità che sta colpendo diverse regioni d’Italia (in particolare il Nord-ovest dove la situazione è definibile come estrema). Fino a mercoledì 22 febbraio l’Italia resterà sotto l’influenza dell’alta pressione e la massa d’aria piuttosto mite che accompagna l’anticiclone continuerà a mantenere le temperature su livelli insolitamente alti per il mese di febbraio. Tra mercoledì sera e giovedì una prima perturbazione riuscirà a scalfire il campo di alta pressione, con il ritorno di precipitazioni sul Centro-nord anche se non particolarmente intense o abbondanti. Il fine settimana si preannuncia invece molto più perturbato, a causa della formazione di un vortice di bassa pressione sul Mediterraneo. L’incertezza sull’evoluzione è ancora elevata, per conferme e – soprattutto - per i dettagli consigliamo di seguire i prossimi aggiornamenti.

Le previsioni meteo per mercoledì 22 febbraio

Sulle regioni settentrionali cielo in generale molto nuvoloso; nubi diffuse  e compatte anche su Toscana, Umbria, Marche e Lazio; sulle restanti regioni centrali e in Puglia cieli nuvolosi o parzialmente nuvolosi; schiarite più ampie altrove. con locali piogge tra Liguria e Toscana. Dal pomeriggio locali piogge tra Liguria e Toscana, dalla sera in estensione sul Nord-ovest, innanzitutto su Val d’Aosta (quota neve oltre i 1800 metri), e tra Piemonte e Lombardia. Temperature in lieve calo al Nord-ovest, stabili altrove; valori intorno ai 20 gradi al Sud e Isole. Venti per lo più deboli ma con rinforzi da Sud nel Canale di Sicilia; mari calmi o poco mossi.

Le previsioni meteo per giovedì 23 febbraio

Cielo molto nuvoloso al Nord con deboli precipitazioni sparse principalmente su regioni settentrionali e Toscana, in parte possibilità anche su Umbria e Marche. Quota neve sulle Alpi oltre i 1500 metri. Nuvolosità a tratti compatta anche su Puglia e Campania. Le maggiori schiarite su Calabria e Sicilia. Temperature in leggera diminuzione al Nord; valori in generale ancora miti per il mese di febbraio, quindi superiori alla norma climatica. Rinforzo dei venti di Scirocco, soprattutto nel pomeriggio.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da giovedì 27 migliora per l'espansione dell'anticiclone, ma al Nord non durerà a lungo
Meteo, da giovedì 27 migliora per l'espansione dell'anticiclone, ma al Nord non durerà a lungo
Da metà settimana il vortice si allontanerà, permettendo una nuova espansione dell'alta pressione sull'Italia: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Giugno ore 08:45

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154