FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, da giovedì 11 novembre nuove fasi instabili e temperature sopra la norma

Dall'11 novembre altre occasioni per piogge al Centro-sud e possibile peggioramento anche al Nord nell'ultima parte della settimana. La tendenza meteo
{icon.url}8 Novembre 2021 - ore 11:40 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
8 Novembre 2021 - ore 11:40 Redatto da Redazione Meteo.it

Un vortice di bassa pressione presente sul Mediterraneo centro-rimarrà in questa posizione almeno fino a venerdì. Proseguiranno dunque condizioni di instabilità atmosferica su buona parte del Centro-Sud, con occasione per altre precipitazioni, specialmente sulle Isole, sebbene l’evoluzione appena descritta mostri ancora ampi margini di incertezza. Nel frattempo, il divario termico tra Nord e Sud, inizialmente ancora marcato, nei prossimi giorni tenderà a ridursi, grazie alla risalita di aria più mite fino alla regione alpina, con valori destinati così a portarsi al di sopra della norma anche al Settentrione. Sulle regioni meridionali, per contro, si attenuerà il caldo anomalo degli ultimi giorni.

Meteo, da giovedì 11 novembre nuove fasi instabili

Giovedì giornata per lo più soleggiata sulle aree alpine centro-orientali e sulle vicine zone pedemontane. Nel resto d’Italia prevarranno le nuvole anche se non mancheranno delle schiarite, specie nel nord della Toscana, in Puglia, Basilicata, Campania e nord della Calabria. Cielo per lo più coperto e con tempo molto instabile in Sicilia dove sono attese numerose piogge, a tratti intense e associate a rovesci o temporali; peggiora tra pomeriggio e sera in Sardegna con anche qui il rischio di piogge localmente intense sui settori tirrenici; qualche pioggia possibile nel sud della Calabria e nell’interno dell’Abruzzo.

Temperature in rialzo al Nord sia nei valori del primo mattino sia nei valori pomeridiani che risulteranno oltre le medie stagionali con punte fino 18-19 gradi. Temperature senza grandi variazioni nel resto d’Italia, al più in lieve calo nelle due Isole maggiori; sulle regioni tirreniche al Sud e nelle Isole valori pomeridiani ancora intorno ai 20 gradi. Venti in prevalenza deboli; saranno in attenuazione anche  in Liguria, regioni tirreniche, mari di ponente e Ionio dove localmente potranno essere ancora di moderata intensità. Mari: poco mosso l’Adriatico;  ancora mossi o molto mossi i restanti bacini ma con moto ondoso in graduale attenuazione.

Venerdì 12 novembre condizioni di instabilità atmosferica al Centro-sud con rischio di piogge a causa dell’insistenza del vortice di bassa pressione, anche se rimane elevata l’incertezza circa l’esatto posizionamento di quest’area di bassa pressione. Al Nord si potrebbe profilare un peggioramento del tempo sabato ma si tratta di una tendenza meteo ancora molto incerta.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:36
Notizie
TendenzaMeteo: venerdì 30 settembre maltempo, rischio nubifragi e un po' di neve
Meteo: venerdì 30 settembre maltempo, rischio nubifragi e un po' di neve
Settembre si chiude nel segno del maltempo, localmente anche intenso con rischio di criticità. Nel fine settimana instabilità al Sud: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Settembre ore 11:01

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154