FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, da domenica 26 caldo più intenso: si va verso i 40 gradi. Le zone più roventi del weekend

Dopo i temporali, al Nord torna il caldo. Fino a inizio luglio la lingua di aria rovente dal Nord Africa porterà caldo sempre più estremo e afa: le previsioni
{icon.url}25 Giugno 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
25 Giugno 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

In quest’ultimo weekend di giugno l’alta pressione tornerà a consolidarsi su tutta l’Italia: portando via via un caldo sempre più intenso con temperature che al Sud e sulle Isole si porteranno sempre più vicine ai 40 gradi. Le temperature torneranno a risalire anche sulle regioni settentrionali, soprattutto domenica 26, quando il caldo tenderà ad intensificarsi ovunque.

Caldo e sole saranno protagonisti anche per tutta la prossima settimana. Stando alle attuali proiezioni, ci attendono una fine di giugno e un inizio di luglio bollenti: l’anticiclone nord-africano sembra infatti destinato a rafforzarsi ulteriormente, con conseguente intensificazione del flusso di aria rovente in risalita dal deserto sahariano. Le temperature potrebbero toccare e localmente superare i 40 °C al Centro-Sud, ma il caldo e l’afa saranno intensi anche al Nord e in particolare al Nord-Est, con picchi fino a 37-38 gradi sull’Emilia-Romagna. Giusto martedì, la coda di una perturbazione atlantica in transito sull’Europa centrale (la n.9), toccherà le regioni settentrionali, con il rischio di qualche temporale non solo nelle Alpi ma anche in Val padana.

Le previsioni meteo per sabato 25 giugno

Cielo irregolarmente nuvoloso su Liguria, Romagna, regioni centrali, Sardegna, Campania, Basilicata e Puglia, con la possibilità di qualche breve acquazzone in mattinata sull’isola e al Centro, ma con nubi in successivo diradamento. Tempo in generale soleggiato altrove, salvo un temporaneo aumento della nuvolosità nel pomeriggio nel settore alpino, ma con rischio molto basso di eventuali fenomeni.

Temperature massime in lieve rialzo al Nord, in lieve calo al Centro e sulla Sardegna, stazionarie altrove: caldo intenso al Sud e sulla Sicilia, con punte fino a 37-38 gradi.

Le previsioni meteo per domenica 26 giugno

Tempo generalmente soleggiato e caldo su tutte le regioni. Nel corso della giornata si osserverà il passaggio di nubi ad alta quota prima sulla Sardegna, poi, nella seconda parte della giornata, anche al Centro e al Nord. Nuvolosità più consistente in sviluppo nel settore alpino occidentale, associata ad isolati brevi temporali di calore.

Temperature massime in generale aumento: previsti tra 28 e 34 gradi al Nord, tra 30 e 37 al Centro-Sud, con picchi fino a toccare i 38-40 gradi su Calabria e Isole maggiori. Venti a prevalente regime di brezza. Mari calmi o poco mossi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 15:16
Notizie
TendenzaMeteo, la prossima settimana prevalenza di sole e caldo sopportabile
Meteo, la prossima settimana prevalenza di sole e caldo sopportabile
Anticiclone sul Centro-Nord e in Sardegna. Il Sud e la Sicilia vedranno qualche episodio di instabilità, per lo più nelle zone interne montuose. Caldo senza eccessi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Agosto ore 18:20

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154