FacebookInstagramXWhatsApp

Meteo, continua il via-vai di perturbazioni: mercoledì 25 piogge residue

La perturbazione responsabile dell'ultima fase di maltempo si sta allontanando. Alle sue spalle però nuovi impulsi perturbati: le previsioni meteo
Previsione25 Ottobre 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Previsione25 Ottobre 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Continua il via-vai di perturbazioni sull'Italia: il maltempo che ha interessato il Centro-Nord e la Sardegna, mercoledì 25 coinvolge Sud Italia, estremo Nord-Est e regioni tirreniche.

La perturbazione numero 6 del mese in queste ore tende ad allontanarsi, permettendo un parziale miglioramento del tempo. Nonostante ciò non mancheranno però delle piogge residue, che in alcuni momenti della giornata bagneranno soprattutto il Nordest e le regioni tirreniche.

Nella seconda parte della settimana la situazione meteo rimarrà piuttosto movimentata, con l’alta pressione sempre lontana dall’Italia, su cui continueranno a scorrere umide e relativamente miti correnti atlantiche: è probabile anche il passaggio di altre perturbazioni, e dopo una prima (perturbazione numero 7 del mese) dagli effetti modesti, una seconda più intensa (la numero 8 di ottobre) tra la fine di giovedì 26 e la giornata di venerdì 27 potrebbe portare molte piogge al Nord e regioni tirreniche.

Le previsioni meteo per mercoledì 25

Nuvole ovunque, anche se non mancheranno le temporanee schiarite, specie lungo le coste adriatiche. Nel corso del giorno piogge residue su Venezie, Toscana, Umbria, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna.

Temperature massime in rialzo al Nord, in diminuzione invece nel resto d’Italia: valori nel complesso vicini alle medie stagionali. Ventoso per venti da ovest o sud-ovest al Centro-Sud e Isole.

Le previsioni meteo per giovedì 26

Nuvole ovunque, ma alternate a sprazzi di tempo bello e con poche piogge in prevalenza concentrate su Friuli, Venezia Giulia e regioni tirreniche. Temperature massime in generale stazionarie o in leggero aumento. Intensi venti di Libeccio sui mari di ponente.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo 19 luglio, picco del caldo africano ma da domenica si cambia
    Previsione19 Luglio 2024

    Meteo 19 luglio, picco del caldo africano ma da domenica si cambia

    Temperature fino a 40 gradi e clima molto afoso: continua l'ondata di calore ma dal 20-21 temporali al Nord e calo termico. Le previsioni meteo
  • Meteo, 19 luglio ancora rovente ma da domenica temporali al Nord
    Previsione18 Luglio 2024

    Meteo, 19 luglio ancora rovente ma da domenica temporali al Nord

    Apice del caldo africano sull'Italia con punte di 40 gradi. Clima afoso anche di notte. Da domenica temporali e calo termico a partire dal Nord. Le previsioni meteo
  • Meteo, 18 luglio con caldo afoso in aumento: le zone a rischio 40 gradi
    Previsione18 Luglio 2024

    Meteo, 18 luglio con caldo afoso in aumento: le zone a rischio 40 gradi

    Prosegue l'ondata di caldo africano con disagio anche di notte. Dal weekend primi temporali al Nord e poi temporaneo calo termico. Le previsioni meteo del 18-19 luglio
  • Meteo 18 luglio: Anticiclone Africano ben saldo fino al 20 luglio. Cosa cambia dopo?
    Previsione18 Luglio 2024

    Meteo 18 luglio: Anticiclone Africano ben saldo fino al 20 luglio. Cosa cambia dopo?

    L'ondata di caldo africano proseguirà inalterata fino a sabato 20 luglio con giornate afose e picchi di oltre 40 gradi. Poi un primo cambiamento.
Ultime newsVedi tutte


Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Tendenza18 Luglio 2024
Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Da domenica 21 luglio perturbazione al Nord con forti temporali e calo termico. Aria più fresca anche verso il Centro-sud. La tendenza meteo
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Tendenza17 Luglio 2024
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Nel weekend possibile transito di una perturbazione con lieve attenuazione del caldo africano. Si intravede dunque la fine dell'ondata di calore?
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
Tendenza16 Luglio 2024
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
L'ondata di caldo in corso si conferma la più rilevante finora per durata, intensità ed estensione. Afa al Nord e oltre 40 gradi al Centro-Sud.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Luglio ore 07:58

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154