FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, caldo africano nella settimana di Ferragosto: i dettagli

Caldo e afa in aumento per la settimana di Ferragosto: tempo soleggiato con picchi intorno ai 35 gradi al Centro-nord. La tendenza meteo aggiornata
11 Agosto 2023 - ore 11:31 Redatto da Redazione Meteo.it
11 Agosto 2023 - ore 11:31 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La settimana di Ferragosto si conferma all’insegna dell’alta pressione di matrice africana solidamente estesa verso il Mediterraneo centro-occidentale, una configurazione meteo che, secondo le attuali proiezioni, potrebbe durare a lungo, anche oltre la seconda decade del mese. La massa d’aria all’interno dell’anticiclone tenderà a riscaldarsi ulteriormente e per l’Italia si configura la terza ondata di calore di questa stagione estiva che, sebbene non raggiungerà i livelli estremi della precedente di luglio, sarà comunque intensa con conseguenti disagi soprattutto per la durata della calura e dell’afa. L’aumento delle temperature renderà di giorno in giorno più diffusi valori massimi prossimi o superiori alla soglia dei 35 gradi con scarti rispetto alla norma che dovrebbero risultare più accentuati al Centro-nord, in particolare verso la fine della settimana al Nordovest e nel settore alpino con uno zero termico a quote prossime ai 4500 metri.

Tendenza meteo Ferragosto: sole e caldo intenso sull'Italia

La stabilità anticiclonica determinerà un susseguirsi di giornate simili, prevalentemente soleggiate e con possibili episodi di instabilità limitati ai rilievi del Nord, specie il settore alpino con lo sviluppo di locali rovesci o temporali di calore nelle ore più calde. In particolare lunedì 14 agosto il rischio di fenomeni sarà più alto nel settore centro-occidentale delle Alpi, nella giornata di Ferragosto anche in quello orientale. Nel resto d’Italia la giornata di festa vedrà prevalere cieli sereni o poco nuvolosi con qualche cumulo innocuo intorno alle cime in Appennino e nei monti della Sicilia.

Il caldo si farà sentire con massime diffusamente oltre i 30 gradi e punte di 35-37 al Nord, nelle zone interne del Centro e in Sardegna. La ventilazione sarà per lo più scarsa e regolata dal regime delle brezze; rinforzi di Maestrale potranno interessare il basso Adriatico e la Puglia, da est il Canale di Sardegna con i rispettivi mari fino a localmente mossi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Meteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Confermata la rimonta dell'anticiclone africano, che nei prossimi giorni porterà un'ondata di caldo con picchi fino intorno ai 40 gradi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 16 Giugno ore 14:08

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154