FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: alta pressione a oltranza la prossima settimana! Nebbie e smog

La prossima settimana, dunque a cavallo tra gennaio e febbraio, l'alta pressione insisterà anche sull'Italia dove prosegue il periodo siccitoso: la tendenza
26 Gennaio 2024 - ore 11:42 Redatto da Redazione Meteo.it
26 Gennaio 2024 - ore 11:42 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Anche nel corso della prossima settimana sarà protagonista l'alta pressione, molto ben radicata tra il Mediterraneo e l'Europa occidentale, che continuerà quindi ad assicurare anche sull'Italia tempo stabile e assenza di precipitazioni, con la prosecuzione dunque del periodo siccitoso.

In queste condizioni, continuano a formarsi molte nebbie e nubi basse in particolare sulla Pianura Padana, sull'alto Adriatico e nelle zone interne delle regioni tirreniche, che tendono perlopiù a diradarsi nelle ore centrali del giorno. Conseguentemente, anche gli inquinanti continuano ad accumularsi peggiorando la qualità dell'aria.

Le temperature rimangono ben al di sopra della media, con valori relativamente miti soprattutto nelle aree più soleggiate. Intorno a questa struttura di alta pressione continuano a transitare delle perturbazioni che potrebbero sfiorare l'Italia innescando qualche nuvola più compatta soprattutto sull'arco alpino.

Nel prossimo weekend è probabile un parziale indebolimento dell'alta pressione: la tendenza meteo

In corrispondenza del prossimo fine settimana, sembra attualmente probabile un parziale indebolimento dell'alta pressione, perlopiù sulle regioni settentrionali ma senza troppe conseguenze. Si tratta di una tendenza ancora molto incerta, attendiamo i prossimi aggiornamenti per maggiori dettagli.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova intensa perturbazione in arrivo nel primo weekend di marzo: la tendenza
Meteo, nuova intensa perturbazione in arrivo nel primo weekend di marzo: la tendenza
La fase perturbata continuerà nel weekend del 2 e 3 marzo: domenica è in arrivo una nuova intensa perturbazione. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Febbraio ore 13:59

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154