FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Agosto al via con nuovi temporali al Nord: rischio di grandine e nubifragi. Le previsioni meteo per martedì 1

Meteo: la prima perturbazione di agosto avanza sul Nord Italia. Porterà temporali anche forti, accompagnati da grandine e violente raffiche di vento. Le zone più a rischio
1 Agosto 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
1 Agosto 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La prima settimana di agosto si conferma all’insegna della variabilità meteo, con l’arrivo sull’Italia di due perturbazioni atlantiche: la prima farà sentire i suoi effetti solo al Nord nella giornata di martedì 1, con una fase temporalesca e il rischio di fenomeni anche forti soprattutto al Nord-Est, per poi allontanarsi entro le prime ore di mercoledì. L’alta pressione invece garantirà in prevalenza condizioni di bel tempo al Centro-Sud, con un caldo sopra la norma, ma non estremo.
Quella di mercoledì 2 agosto sarà una giornata ancora calda e soleggiata al Centro-Sud e Isole, ma con tempo di nuovo stabile anche nelle regioni settentrionali, nonostante della nuvolosità sul settore alpino.

La seconda perturbazione, proveniente dalla Francia e ben più organizzata della prima, raggiungerà poi le nostre regioni settentrionali giovedì 3 agosto, determinando un peggioramento meteo fino a venerdì, quando è previsto un aumento dell’instabilità anche al Centro; i venti settentrionali che la accompagnano daranno luogo ad un graduale e sensibile calo termico, spingendosi entro sabato fino al Sud e alla Sicilia.

Le previsioni meteo per martedì 1 agosto

Martedì molte nuvole con rovesci e temporali fin dal mattino su Alpi centrali, tra alto Piemonte e Lombardia, Trentino Alto Adige, alto Veneto e Friuli. Nel pomeriggio piogge e temporali insisteranno nelle stesse zone, con rischio di fenomeni di forte intensità (possibili nubifragi, grandine e forti raffiche) sulle Alpi orientali, fino a raggiungere dal tardo pomeriggio la pianura veneta e le coste dell’alto Adriatico.
Nel resto dell’Italia inizio di giornata con cielo sereno; qualche nuvola in più nelle zone interne del Centro-Sud nel pomeriggio.

Temperature in aumento su Emilia Romagna e medio-basso versante adriatico, in calo nel resto del Nord e in modo più contenuto sul versante tirrenico. Venti moderati occidentali sui mari di ponente, Maestrale nei Canali delle Isole; mossi i relativi mari. Un po’ ventoso anche sulle Alpi occidentali e lungo la dorsale appenninica.

Le previsioni meteo per mercoledì 2 agosto

Mercoledì termina l’instabilità sulle nostre regioni settentrionali, a garanzia di una giornata con basso rischio di precipitazioni praticamente in tutto il Paese; una moderata nuvolosità insisterà però sulle Alpi, all’estremo Nord-Est e, al mattino, anche sulle coste dell’alto Adriatico e nel basso Tirreno. In serata prime piogge sui versanti alpini settentrionali e nubi in aumento in Liguria per l’avvicinarsi della perturbazione numero 2 del mese.

Temperature minime in calo al Nord-Est; massime in temporaneo rialzo al Nord, in calo nel medio versante adriatico. Venti ancora a tratti moderati sui mari di ponente.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: ponte del 25 aprile molto variabile. Quando andrà via il freddo artico?
Meteo: ponte del 25 aprile molto variabile. Quando andrà via il freddo artico?
Colpo di coda invernale sull'Italia dove nella seconda parte di settimana si potrebbe vedere un graduale cambiamento. Ponte del 25 aprile incerto
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Aprile ore 17:30

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154