FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, 9 dicembre con nuova perturbazione: pioggia e neve. Ecco dove

Intensa fase di maltempo al Centro-nord venerdì 9 dicembre. Clima ancora molto mite al Sud ma da domenica arriva aria molto fredda. Le previsioni meteo
{icon.url}9 Dicembre 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
9 Dicembre 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Sarà un Ponte dell’Immacolata caratterizzato dal maltempo, per il passaggio sull’Italia di alcune perturbazioni e di un nucleo di aria molto fredda. Una prima perturbazione (la numero 3 di dicembre) già tra la fine di giovedì 8 dicembre e la giornata di venerdì 9 attraverserà tutto il Paese, portando piogge a tratti intense soprattutto al Centro-Nord, con nevicate su Alpi e Appennino Settentrionale fino a quote piuttosto basse, mentre venti intensi ma tiepidi spazzeranno gran parte del Centro-Sud e Isole. Un po’ di freddo si farà sentire al Nord, mentre nel resto d’Italia, proprio grazie ai venti tiepidi, le temperature saliranno e risulteranno insolitamente miti nonostante il maltempo. Nel fine settimana è probabile l’arrivo di un’altra perturbazione (la numero 4 del mese) che porterà piogge diffuse soprattutto nella giornata di sabato, mentre domenica seguirà l’irruzione di un nucleo di aria artica che causerà un brusco calo termico, in particolare al Centro-Sud.

Le previsioni meteo per oggi, venerdì 9 dicembre

Venerdì nuvole ovunque. Piogge diffuse al Nord, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Campania e Sardegna; neve su Alpi e Appennino Settentrionale, inizialmente oltre 500-1000 metri, ma con quota neve in crescita nel corso del giorno. Temperature stazionarie o in lieve calo al Nord, in crescita altrove, con picchi anche oltre 20 gradi al Sud. Venti intensi dai quadranti meridionali al Centro-Sud e Isole.

Le previsioni meteo per sabato 10 dicembre

Sabato nuvole su tutta Italia. Nel corso del giorno piogge sparse su quasi tutte le regioni a eccezione di Valle d’Aosta, Piemonte, Ponente Ligure e Lombardia Occidentale; temporali sul versante tirrenico e neve sulle Alpi oltre 800-1000 metri. Temperature massime in diminuzione al Centro, basso versante tirrenico e Isole Maggiori.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 17:29
Notizie
TendenzaMeteo, lunedì stabile poi febbraio al via con irruzione di aria fredda
Meteo, lunedì stabile poi febbraio al via con irruzione di aria fredda
Inizio settimana stabile con temperature in aumento poi febbraio potrebbe prendere il via con l'arrivo di un nucleo di aria molto fredda. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 29 Gennaio ore 00:54

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154