FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, 7 maggio con tempo ancora variabile

Condizioni meteo ancora un po' instabili al Nord-Est e al Sud. Nel weekend il temporaneo rinforzo dell'anticiclone garantirà bel tempo e clima mite
7 Maggio 2021 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
7 Maggio 2021 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Anche nella giornata di oggi le condizioni meteo saranno influenzate da due diverse perturbazioni. La prima, in movimento sull’Europa Centrale, porterà un po’ di instabilità nell’estremo Nord-Est; la seconda, la numero 6 in risalita dal Nord Africa, porterà della nuvolosità ma con scarsi fenomeni tra Sicilia e Calabria.

Nel fine settimana, invece, si conferma una rimonta più decisa dell’alta pressione di matrice africana verso il Mediterraneo Centrale, e di conseguenza condizioni meteo stabili in tutta Italia con un tempo prevalentemente soleggiato e con temperature in crescita; domenica in particolare avremo valori diffusamente oltre i 20 gradi con numerose località che toccheranno i 25 gradi.

Previsioni meteo per venerdì 7 maggio

Venerdì giornata con una prevalenza di nuvole nel Nord-Est e tempo instabile in Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia dove avremo locali precipitazioni più probabili e diffuse tra pomeriggio e inizio serata con possibili temporali. Un po’ di nuvolosità sparsa e irregolare su est Lombardia, Centro Italia, Calabria e Sicilia; ampie schiarite nel Nord-Ovest; nel pomeriggio possibili piovaschi nell’interno della Sicilia e sulle Alpi lombarde orientali.

Temperature in lieve rialzo con locali punte di 24-25 gradi. Venti: Libeccio da moderato a localmente forte nel Mar Ligure; venti da deboli a moderati nel resto d’Italia. Mari: il Mar ligure risulterà molto mosso; mossi l’Adriatico settentrionale e l’alto Tirreno; poco mossi i restanti bacini.

Previsioni meteo per sabato 8 maggio

Domani cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso al Sud e Isole maggiori. Bel tempo anche al Centro-Nord ma con un po’ di nuvolosità sparsa e irregolare che renderà il cielo da poco a parzialmente nuvoloso; non sono previste piogge di rilievo se non la possibilità di locali piovaschi nelle zone interne appenniniche dell’Abruzzo.

Temperature in lieve calo al Nord e sulle regioni adriatiche con valori intorno ai 20 gradi; stazionarie e con punte di 24-25 gradi su regioni tirreniche, Sicilia e Sardegna.
Venti in prevalenza deboli, slavo moderati rinforzi da nord in Adriatico, canale d’Otranto, Ionio orientale e Canale di Sicilia.
Mari: localmente mossi l’Adriatico, il Tirreno centrale, il Canale d’Otranto, il Canale di Sicilia e lo Ionio; poco mossi gli altri mari.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Meteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Piogge, venti forti e neve: si profila una fase meteo molto movimentata con clima da tardo inverno sull'Italia. La tendenza meteo dal 20 aprile
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 18 Aprile ore 03:44

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154