FacebookInstagramXWhatsApp

Meteo 7 febbraio: freddo intenso e neve a bassa quota! Ecco dove

Sull'Italia hanno fatto irruzione gelide correnti artiche: il freddo resta intenso, e oggi la neve arriva fino a quote molto basse. Le previsioni meteo
Previsione7 Febbraio 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Previsione7 Febbraio 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Prosegue all'insegna del gelo quella che si profila come la settimana più fredda dall’inizio dell’inverno, con temperature ben al di sotto della media stagionale (in qualche caso anche di 6-7 gradi), venti spesso di forte intensità (che accentueranno la sensazione di gelo) e la possibilità di vedere qualche debole nevicata fino a quote molto basse o di pianura.

L’aria fredda di origine artica si sta spingendo in queste ore fin sul Mediterraneo occidentale, con la formazione di un vortice di bassa pressione tra le Baleari e la Sardegna, (perturbazione numero 3 del mese), responsabile di una breve fase di maltempo sulla Sardegna. A metà settimana il centro della depressione si muoverà verso sud-est, in direzione del Golfo Libico, causando un peggioramento del tempo tra Calabria e Sicilia. Questo tipo di circolazione alimenterà il richiamo dei venti balcanici verso le nostre regioni: in seno a tali correnti un altro veloce impulso in discesa dalla Russia (perturbazione numero 4), tra mercoledì e giovedì investirà il Centro-Nord, dove è atteso un inasprimento del freddo.

Le previsioni meteo per martedì 7 febbraio

Oggi cielo sereno o poco nuvoloso al Nord, Toscana, Umbria, Lazio, coste campane e della Calabria tirrenica, a parte una residua nuvolosità nelle prime ore del giorno su basso Piemonte e Romagna. Cielo irregolarmente nuvoloso altrove, con residue precipitazioni sulla Sardegna orientale. In mattinata qualche fiocco di neve su Molise, Puglia centrale, Basilicata e nordest della Calabria.

Temperature minime per lo più in calo, con diffuse gelate all’alba al Nord e nelle aree interne peninsulari riparate dal vento. Massime in ulteriore calo sulla Sardegna, senza grandi variazioni altrove. Venti nord-orientali, moderati al Centro-Sud, forti da est in Sardegna. Mari mossi o molto mossi.

Le previsioni meteo per mercoledì 8 febbraio

Domani al Nord, sulle regioni centrali tirreniche e sulle coste campane tempo soleggiato. Nel resto del Paese cielo nuvoloso o molto nuvoloso, salvo temporanee schiarite. Tempo instabile con locali piogge o brevi rovesci su Sardegna orientale, Sicilia e Calabria: neve a quote collinari (700-800 metri), anche meno in Calabria (400-500 m). Nel corso della giornata giungeranno deboli nevicate fino a quote molto basse o di pianura (100-300 metri) tra la Romagna e la Puglia garganica.

Temperature minime diffusamente sotto lo zero, fino a -6/-8 gradi all’alba al Nord. Massime in leggero rialzo al Sud, ma in un contesto generale di freddo pungente, accentuato dai tesi venti orientali. In tutto il Paese, infatti, alle quote di pianura i valori diurni oscilleranno tra 1 e 9 gradi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo 25 luglio: caldo non eccessivo, ma non per molto. Le previsioni
    Previsione25 Luglio 2024

    Meteo 25 luglio: caldo non eccessivo, ma non per molto. Le previsioni

    Anche oggi, giovedì 25 luglio e fino a venerdì 26, il caldo rimane nella norma e dunque senza eccessi. Il fine settimana segna un cambiamento.
  • Meteo: tregua dal gran caldo fino a venerdì 26. Poi temperature in rialzo
    Previsione24 Luglio 2024

    Meteo: tregua dal gran caldo fino a venerdì 26. Poi temperature in rialzo

    Il caldo intenso dà tregua al nostro Paese fino a venerdì 26 luglio mentre nel weekend l'alta pressione si farà sentire con temperature in rialzo
  • Meteo: 24 e 25 luglio con caldo nella norma. Dal weekend l'anticiclone alza la voce
    Previsione24 Luglio 2024

    Meteo: 24 e 25 luglio con caldo nella norma. Dal weekend l'anticiclone alza la voce

    Le asciutte correnti di Maestrale sia oggi, 24 luglio che domani 25 tengono lontano il caldo intenso. Nel weekend l'alta pressione si fa sentire.
  • Meteo, 24 e 25 luglio parentesi estiva senz'afa. Dal weekend torna il caldo
    Previsione24 Luglio 2024

    Meteo, 24 e 25 luglio parentesi estiva senz'afa. Dal weekend torna il caldo

    L'aria relativamente più fresca concede una breve tregua dal caldo intenso, ma si prospetta l'arrivo di una nuova ondata di calore a fine luglio
Ultime newsVedi tutte


Meteo: nel weekend caldo in aumento! La tendenza fino a fine luglio
Tendenza24 Luglio 2024
Meteo: nel weekend caldo in aumento! La tendenza fino a fine luglio
Nel weekend si conferma una rimonta dell'alta pressione con tempo stabile e caldo in aumento, soprattutto da domenica 28 luglio: la tendenza.
Meteo, ultimo weekend di luglio sotto l'anticiclone: caldo intenso da domenica 28
Tendenza23 Luglio 2024
Meteo, ultimo weekend di luglio sotto l'anticiclone: caldo intenso da domenica 28
L'alta pressione torna sull'Italia: sole e caldo insisteranno almeno fino alla fine del mese di luglio. La tendenza meteo
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Tendenza22 Luglio 2024
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Le temperature torneranno ad aumentare gradualmente: da domenica 28, in particolare, il caldo diventerà di nuovo intenso e insistente
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 25 Luglio ore 08:49

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154