FacebookInstagramXWhatsApp

Meteo, 5 marzo con ultimi episodi instabili al Sud. Mite al Nord

Domenica 5 marzo con qualche pioggia o temporale all'estremo Sud. La settimana vedrà tempo variabile, con molte nuvole ma poche piogge. Le previsioni meteo
Previsione5 Marzo 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Previsione5 Marzo 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La circolazione ciclonica che da giorni condiziona il tempo sulle nostre regioni centro-meridionali, farà sentire i suoi ultimi effetti domenica 5 marzo solo all’estremo Sud, per poi allontanarsi definitivamente dall’Italia. In seguito il Mediterraneo e il nostro Paese saranno interessati da correnti occidentali atlantiche, umide ma anche miti, che spingeranno sull’Italia alcuni sistemi nuvolosi; il primo di questi, in arrivo nella giornata di lunedì (perturbazione n.1 di marzo) porterà qualche debole precipitazioni sulle regioni tirreniche, Isole maggiori ed estremo Nord-Est, dove nevicherà oltre i 1000 metri. Non sono invece al momento previste piogge di rilievo nelle regioni di Nord-Ovest, colpite da una grave e prolungata siccità. La settimana infatti proseguirà con tempo variabile, prevalenza di nuvole ma con poche piogge isolate sul versante tirrenico e Friuli e clima ventoso sui settori occidentali. Le temperature inizialmente intorno alle medie stagionali o solo leggermente al di sopra, aumenteranno da metà settimana quando sul versante adriatico, su quello ionico e nelle due Isole maggiori si potranno toccare e superare i 20 gradi.

Le previsioni meteo per domenica 5 marzo

Domenica tendenza a un generale miglioramento, con della residua instabilità all’estremo Sud, dove saranno possibili isolati rovesci o temporali tra Sicilia e Calabria e, al mattino, anche nella Puglia centro-meridionale. Nel resto del Paese tempo soleggiato, a parte un po’ di nuvole sulle Venezie, in Toscana e Sardegna, più compatte sul Levante ligure per effetto di venti di Libeccio. Temperature mattutine in lieve calo quasi ovunque; massime in lieve rialzo al Sud e in Sicilia, quasi stazionarie altrove, con valori vicini alla norma, o solo leggermente sopra al Nord. Un po’ ventoso sui mari occidentali e meridionali.

Le previsioni meteo per lunedì 6 marzo

Lunedì nuvolosità in aumento quasi ovunque, con ampie schiarite che resistono però in Emilia-Romagna, lungo il medio-basso versante adriatico, in Piemonte, Valle d’Aosta e nel Ponente Ligure. Deboli piogge o isolati rovesci in Veneto, Friuli Venezia-Giulia, Liguria di Levante, versanti tirrenici fino alla Campania (in serata anche in Calabria), Umbria, Sardegna occidentale e Sicilia; nel pomeriggio locali piovaschi possibili anche sulla Puglia centrale; neve su Alpi e Prealpi lombarde e orientali da 1000/1200 metri.  Temperature minime in aumento; massime in lieve calo al Nord.

Venti sud-occidentali (Libeccio) da moderati a tesi su tutti mari, che tenderanno a diventare mossi o molto mossi, tranne il medio e alto Adriatico che rimarrà poco mosso.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo 19 luglio, picco del caldo africano ma da domenica si cambia
    Previsione19 Luglio 2024

    Meteo 19 luglio, picco del caldo africano ma da domenica si cambia

    Temperature fino a 40 gradi e clima molto afoso: continua l'ondata di calore ma dal 20-21 temporali al Nord e calo termico. Le previsioni meteo
  • Meteo, 19 luglio ancora rovente ma da domenica temporali al Nord
    Previsione18 Luglio 2024

    Meteo, 19 luglio ancora rovente ma da domenica temporali al Nord

    Apice del caldo africano sull'Italia con punte di 40 gradi. Clima afoso anche di notte. Da domenica temporali e calo termico a partire dal Nord. Le previsioni meteo
  • Meteo, 18 luglio con caldo afoso in aumento: le zone a rischio 40 gradi
    Previsione18 Luglio 2024

    Meteo, 18 luglio con caldo afoso in aumento: le zone a rischio 40 gradi

    Prosegue l'ondata di caldo africano con disagio anche di notte. Dal weekend primi temporali al Nord e poi temporaneo calo termico. Le previsioni meteo del 18-19 luglio
  • Meteo 18 luglio: Anticiclone Africano ben saldo fino al 20 luglio. Cosa cambia dopo?
    Previsione18 Luglio 2024

    Meteo 18 luglio: Anticiclone Africano ben saldo fino al 20 luglio. Cosa cambia dopo?

    L'ondata di caldo africano proseguirà inalterata fino a sabato 20 luglio con giornate afose e picchi di oltre 40 gradi. Poi un primo cambiamento.
Ultime newsVedi tutte


Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Tendenza18 Luglio 2024
Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Da domenica 21 luglio perturbazione al Nord con forti temporali e calo termico. Aria più fresca anche verso il Centro-sud. La tendenza meteo
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Tendenza17 Luglio 2024
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Nel weekend possibile transito di una perturbazione con lieve attenuazione del caldo africano. Si intravede dunque la fine dell'ondata di calore?
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
Tendenza16 Luglio 2024
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
L'ondata di caldo in corso si conferma la più rilevante finora per durata, intensità ed estensione. Afa al Nord e oltre 40 gradi al Centro-Sud.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Luglio ore 07:49

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154