FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, 29 luglio con caldo in aumento: punte oltre i 40 gradi

Condizioni meteo più stabili anche al Nord e caldo intenso in tutta Italia: valori estremamente elevati al Sud e nelle Isole, molta afa nelle regioni settentrionali
{icon.url}28 Luglio 2021 - ore 12:18 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
28 Luglio 2021 - ore 12:18 Redatto da Redazione Meteo.it

Con il consolidarsi dell’alta pressione dell’Anticiclone Nord-Africano le condizioni meteo stanno divenendo sempre più stabili anche al Nord, e tra domani e sabato il sole avrà la meglio praticamente in tutta l'Italia con appena un po’ di instabilità residua sulle Alpi.

Il caldo intanto aumenta in tutto il Paese: al Centro-Sud e nelle Isole le temperature massime toccheranno diffusamente i 34-35 gradi ma con punte anche di 40 gradi e oltre, ma anche al Nord, sebbene con valori più contenuti, tornerà a farsi sentire un caldo afoso piuttosto fastidioso.

Le previsioni meteo per domani, giovedì 29 luglio

La giornata di domani trascorrerà tra sole e nuvole al Nord-Ovest e Alpi Orientali, comunque con pochi brevi acquazzoni pomeridiani solo sui rilievi del Piemonte. Nel resto d’Italia prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso.

Caldo e afa in intensificazione: in particolare massime tra 35 e 40 gradi nelle zone interne del Centro, al Sud e Isole, con possibili locali picchi anche oltre i 40. Venti in generale di debole intensità, mari in prevalenza calmi o poco mossi.

Le previsioni meteo per venerdì 30 luglio

Venerdì un po’ di nuvolosità su Alpi e Prealpi, con la formazione di improvvisi temporali, specie al pomeriggio. Nel resto d’Italia prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso; qualche nuvola innocua in più solo in Piemonte, Lombardia e Veneto.
Temperature massime in generale stazionarie o in leggera crescita.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:04
Notizie
TendenzaMeteo, lunedì 20 settembre situazione in generale miglioramento
Meteo, lunedì 20 settembre situazione in generale miglioramento
Tra martedì 21 e giovedì 23 probabile formazione di un’area di bassa pressione che condizionerà il tempo soprattutto sulla Sardegna e all’estremo Nord-Ovest
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 18 Settembre ore 10:33

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154