FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, 29 aprile con piogge al Centro-nord e caldo estivo al Sud

Nuova perturbazione sulle regioni centro-settentrionali, sole e caldo al Sud e in Sicilia con punte oltre i 25 gradi. Gli aggiornamenti meteo
{icon.url}29 Aprile 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
29 Aprile 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Il mese di aprile volge al termine e lo fa con un nuovo peggioramento del tempo sulle regioni centro-settentrionali, a causa del passaggio della perturbazione numero 11: direttamente coinvolte saranno le regioni del Nord, le centrali tirreniche e la Sardegna, più marginalmente quelle centrali adriatiche. Ai margini, invece, resteranno le regioni del Sud e la Sicilia dove, al contrario, si potranno sperimentare i primi assaggi di caldo estivo, grazie all’aria insolitamente calda per il periodo in risalita dal Nord Africa, che spingerà i termometri localmente anche oltre i 25 gradi. Pochi cambiamenti in vista nell’ultima parte della settimana e dunque per il weekend del primo maggio, con l’Italia sostanzialmente ancora spaccata in due: mentre al Sud andranno in scena le prove generali dell’estate (non si escludono i primi 30 gradi dell’anno), il Centro-Nord verrà investito dalla perturbazione numero 1 di maggio, con una fase di intenso maltempo prevista tra la sera di sabato e le prime ore di domenica sulle regioni settentrionali e sulla Toscana.

Previsioni meteo per giovedì 29 aprile

Giovedì al Sud e sulla Sicilia tempo in prevalenza soleggiato, nonostante il passaggio di banchi nuvolosi di modesta entità. In tutte le altre regioni cielo da nuvoloso a molto nuvoloso, salvo temporanee schiarite nel settore del medio Adriatico. In mattinata isolate piogge nel settore alpino-prealpino, su Liguria, Toscana, Lazio e Sardegna. Tra pomeriggio e sera aumenterà il rischio di precipitazioni un po’ su tutto il Nord e sull’alta Toscana, anche sotto forma di rovesci e isolati brevi temporali. Piogge brevi e occasionali anche nel resto del Centro.

Temperature massime in aumento al Sud e sulle regioni centrali adriatiche, con punte di 26-28 gradi su Puglia, Calabria e Sicilia. Venti meridionali, da deboli a localmente moderati, con rinforzi nel Canale di Sicilia.

Previsioni meteo per venerdì 30 aprile

Venerdì al Nord cielo in prevalenza nuvoloso o molto nuvoloso: piogge sparse, rovesci e locali temporali più probabili lungo la fascia alpina-prealpina, su Piemonte, Lombardia, Liguria di levante e sulle alte pianure di Veneto e Friuli. Maggiore variabilità al Centro e sulla Sardegna, con locali piovaschi non esclusi al mattino sull’isola, tra pomeriggio e sera su Toscana, Umbria e Marche. Al Sud e sulla Sicilia solo qualche velatura passeggera, in un contesto di tempo soleggiato e caldo.

Temperature: massime ovunque in aumento e al di sopra della norma, particolarmente all’estremo Sud dove si potranno toccare i 30 gradi, in particolare su Calabria e Sicilia. Venti: da deboli a localmente moderati di Scirocco sui mari Adriatico e Ionio.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 15:26
Notizie
TendenzaMeteo, mercoledì 12 maggio migliora ma la tregua sarà breve
Meteo, mercoledì 12 maggio migliora ma la tregua sarà breve
Dopo il maltempo di inizio settimana, la situazione migliora mercoledì 12 maggio. Tra venerdì e sabato nuova perturbazione al Centro-nord. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 10 Maggio ore 19:49

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154