FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, 28 marzo stabile. Siccità: torna la pioggia al Nord da mercoledì

Inizio settimana stabile poi da mercoledì 30 marzo perturbazione con il ritorno di un po' di pioggia anche al Nord. La tendenza meteo per i prossimi giorni
{icon.url}25 Marzo 2022 - ore 11:35 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
25 Marzo 2022 - ore 11:35 Redatto da Redazione Meteo.it

La debole perturbazione in transito nel weekend al Centro-sud tenderà ad allontanarsi già nella giornata di lunedì 28 marzo, favorendo quindi un inizio settimana di nuovo diffusamente stabile. Da mercoledì 30 marzo possibile ritorno della pioggia anche al Nord dopo tre mesi di grave siccità.

Meteo, lunedì 28 tempo in miglioramento

Lunedì prevalenza di sole al Nord e su Toscana, Umbria, alto Lazio e nord della Sardegna. Residua nuvolosità in attenuazione al mattino intorno all’alto Adriatico. Maggiore nuvolosità nel resto del Centrosud con rischio di residue e deboli piogge su est della Sicilia, Calabria, e al primo mattino  a ridosso dell’Appennino abruzzese e molisano. Temperature massime in lieve calo, con l’eccezione all’estremo Sud e nelle Isole. Clima mite  e venti di Scirocco in attenuazione ma ancora moderati su basso Adriatico, Puglia e settore ionico.

Mari: agitato il basso Ionio, molto mossi l’alto Ionio, i canali delle Isole e il Tirreno sud-occidentale; poco mosso l’Adriatico centro-settentrionale, per lo più mossi ma con moto ondoso in attenuazione nei restanti bacini.

Martedì 29 prevalenza di sole poi nuova perturbazione mercoledì 30 marzo con anche neve sulle Alpi

Martedì 29 marzo giornata nel complesso abbastanza soleggiata con qualche annuvolamento sparso più probabile sul Triveneto nelle zone Appenniniche centro-meridionali all’estremo Sud e in aumento in Sardegna e all’estremo Nordovest: prime avvisaglie queste della perturbazione che si conferma in arrivo nella giornata di mercoledì.

Mercoledì il peggioramento dovrebbe coinvolgere un po’ tutta l’Italia: al Sud e Sicilia piogge comunque brevi ed isolate. Condizioni di instabilità con piogge anche a carattere di rovescio o temporale possibili nel settore ligure e su Toscana, Lazio e Sardegna, in serata anche sull’Emilia-Romagna e le Marche. Nel resto del Centro-nord fenomeni deboli e intermittenti con limite della neve sulle Alpi oltre i 1500-1800 metri. Tra la notte successiva e giovedì piogge significative potrebbero raggiungere il triveneto. Al Nordovest invece non si vedono quei quantitativi significati che sarebbero indispensabili per cominciare a colmare il grave deficit idrico che stiamo accumulando da tre mesi a questa parte.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:43
Notizie
TendenzaMeteo: sabato 9 e domenica 10 luglio tempo stabile e caldo nella norma
Meteo: sabato 9 e domenica 10 luglio tempo stabile e caldo nella norma
Venerdì 8 luglio al Sud agirà la perturbazione n.3, già da sabato 9 si potrà osservare un miglioramento. Nel weekend caldo senza eccessi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 06 Luglio ore 13:17

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154