FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo 24 gennaio: settimana al via con un nuovo affondo di aria artica. Arrivano anche pioggia e neve, ma non per tutti

Una nuova perturbazione si farà sentire lunedì sull'Italia, associata a un nucleo di aria gelida proveniente dall'Artico: le previsioni meteo
{icon.url}24 Gennaio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
24 Gennaio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

In questo inizio di settimana, sulle condizioni meteo sull'Italia si faranno sentire gli effetti di un nucleo di aria gelida di origine artica che investirà la nostra Penisola proveniente dai Balcani, favorendo un generale calo delle temperature, sensibile soprattutto al Sud e nelle regioni del versante adriatico. La nuova perturbazione associata all’irruzione gelida porterà anche delle piogge, proprio al Sud e nelle regioni centrali adriatiche, con nevicate sulle zone interne fino a bassa quota.

Nel frattempo il Nord Italia resterà sotto l’influenza del vasto e robusto anticiclone collocato in posizione anomala, sull’Europa Nord-Occidentale, e capace quindi di bloccare le perturbazioni atlantiche dirette verso il Mediterraneo: secondo l’attuale tendenza sembra molto probabile che questa prolungata fase siccitosa possa perdurare fino alla fine del mese.

Le previsioni meteo per lunedì 24 gennaio

Condizioni meteo stabili al Nord, nelle regioni centrali tirreniche e in Sardegna, dove prevale il sole ma con qualche nebbia mattutina in Val padana e con nuvolosità in moderato aumento dal pomeriggio su Emilia Romagna e coste dell’Alto Adriatico.

Il cielo sarà in generale nuvoloso altrove: piogge sparse su Abruzzo, Molise, nord della Puglia, Campania Meridionale, Calabria e Sicilia Settentrionale; con nevicate fino a quote collinari sulle zone appenniniche, oltre 800-900 metri sui rilievi siciliani.

Temperature mattutine quasi ovunque in diminuzione, con il calo più marcato nelle regioni centrali adriatiche e nel Lazio. Ventoso al Centro-Sud per venti da nord-est.

Le previsioni meteo per martedì 25 gennaio

Martedì tempo in miglioramento al Centro-Sud e prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso in gran parte d’Italia; qualche nebbia nella prima parte del giorno sulla Pianura Padana e lungo le coste dell’Alto Adriatico.

Temperature minime in calo sul Centro-Sud peninsulare e in Sicilia; gelate in gran parte d’Italia. Valori massimi in lieve calo su regioni tirreniche e Sicilia; le temperature saranno per lo più inferiori alla media al Centro-Sud, specie sulle regioni meridionali e in Sicilia. Venti moderati o tesi su medio-basso Adriatico, Puglia e Ionio con mari mossi. Venti deboli altrove.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:30
Notizie
TendenzaMeteo, weekend con calo termico, vento e piogge. Poi migliora
Meteo, weekend con calo termico, vento e piogge. Poi migliora
In arrivo aria più fresca in discesa dall'Europa settentrionale: entro domenica fine dell'ondata di calore. Weekend movimentato; tempo più stabile da lunedì
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 27 Maggio ore 02:19

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154