FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, 22 giugno caldo intenso al Sud, più instabile al Nord

L'ondata di caldo proseguirà al Sud e sulla Sicilia mentre si attenuerà al Nord dove sarà più instabile l'atmosfera martedì 22 giugno. La tendenza meteo
{icon.url}19 Giugno 2021 - ore 11:47 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
19 Giugno 2021 - ore 11:47 Redatto da Redazione Meteo.it

L’ondata di caldo intenso proseguirà anche la prossima settimana, in  particolare al sud e sulla Sicilia dove si potranno toccare valori anche intorno ai 40 gradi. Caldo anche al Centro e in Sardegna con valori sopra i 35 gradi mentre al Nord affluiranno correnti più instabili con  rischio di temporali sulle Alpi e al Nordovest. Il clima sulle regioni settentrionali sarà caldo ma senza picchi eccessivi.

Caldo intenso al Sud e sulla Sicilia ad inizio settimana

Martedì sarà una giornata di tempo soleggiato sulle regioni centro-meridionali, in Liguria ed Emilia Romagna. Sulle Alpi e nelle altre zone del Nordovest avremo una maggiore nuvolosità associata al rischio di  rovesci e temporali sui rilievi con possibili sconfinamenti sulle vicine pianure. Caldo intenso al Sud e sulla Sicilia con punte vicine ai 40 gradi nelle zone interne. Le regioni più calde saranno la Puglia, la Basilicata, la Calabria e la Sicilia.  Valori stazionari al Nord e in Sardegna. Soffieranno venti meridionali al Sud e sulla Sicilia.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 14:30
Notizie
TendenzaMeteo, venerdì 6 breve tregua da caldo intenso e temporali
Meteo, venerdì 6 breve tregua da caldo intenso e temporali
Nel fine settimana del 7 e 8 agosto le condizioni meteo torneranno a dividere in due l'Italia, tra temporali e caldo in aumento
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 03 Agosto ore 19:05

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154