FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo 21 novembre: nuova perturbazione sull'Italia

Domenica 21 novembre arriveranno le prime piogge, lunedì il transito del nucleo più attivo della perturbazione sarà segnato da maltempo diffuso. Gli aggiornamenti meteo
{icon.url}21 Novembre 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
21 Novembre 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Una nuova perturbazione avanza verso l'Italia, destinata a influenzare le condizioni meteo in gran parte del nostro territorio tra domenica 21 novembre e lunedì 22. I primi segnali di peggioramento saranno già visibili nella giornata di domenica, quando soprattutto a partire dal pomeriggio parte dei nostri settori più occidentali faranno i conti con le prime piogge.

Il nucleo più attivo della perturbazione attraverserà poi il Paese nella giornata di lunedì, quando osserveremo precipitazioni diffuse e localmente intense.

Il sistema perturbato si allontanerà dall'Italia martedì, concedendo una tregua dal maltempo destinata a durare poco: il prossimo peggioramento meteo si farà sentire già da metà settimana.

Le previsioni meteo per domenica 21 novembre

Al mattino prevalenza di cielo sereno o parzialmente nuvoloso, ma con nebbie molto diffuse su pianure del Nord, coste adriatiche e zone interne del Centro. Nel pomeriggio nuvolosità in aumento al Nord, nelle regioni tirreniche e sulle Isole Maggiori: qualche pioggia su Liguria, Toscana e Sardegna. In serata piogge sparse su Liguria, Piemonte, Lombardia, Toscana, Lazio, Campania, Sicilia Occidentale e Sardegna.

Temperature massime in calo in gran parte del Nord, nelle regioni centrali tirreniche e nelle Isole. Venti meridionali, moderati sui mari di ponente, deboli altrove.

Le previsioni meteo per lunedì 22 novembre

Giornata nuvolosa su gran parte d’Italia. Piogge sparse al Nord-Ovest e su Veneto, alto Adriatico, Emilia Romagna, regioni centrali (specialmente quelle tirreniche), Campania e Sicilia Occidentale; locali piogge possibili anche su Sardegna meridionale e Salento; neve sulle Alpi Occidentali e Centrali oltre 1300-1500 metri.

Temperature massime in ulteriore lieve diminuzione al Nord e regioni tirreniche. Venti in intensificazione: si segnala Libeccio teso sul mare Ionio e tra Sardegna e Sicilia; localmente forti da nordest sull’alto Adriatico; venti da tesi a forti da nord in Liguria.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 20:24
Notizie
TendenzaMeteo, ponte dell'Immacolata con piogge al Centro-Sud. Possibile neve al Nord
Meteo, ponte dell'Immacolata con piogge al Centro-Sud. Possibile neve al Nord
Tra mercoledì 8 e giovedì graduale peggioramento al Nord e sul Tirreno per l’arrivo di una perturbazione che potrebbe portare la neve fino a quote anche basse
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 04 Dicembre ore 01:49

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154