FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, 2 novembre di tempesta per l'Italia: forte maltempo e rischio nubifragi

Al via una fase di forte maltempo, con il rischio di situazioni critiche e nubifragi: è allerta fino a rossa. Le previsioni meteo
2 Novembre 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
2 Novembre 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Lo scenario meteo resta dominato dal maltempo: in questo 2 novembre l’Italia deve già fare i conti con la seconda perturbazione del mese, che sta avanzando sul nostro territorio ed è collegata alla potente tempesta Ciaran, in azione sull'Europa occidentale. Nelle prossime ore piogge diffuse e localmente intense interesseranno in particolare il Nord e la Toscana, con il rischio di situazioni critiche e nubifragi. Il maltempo insisterà anche venerdì, quando nel mirino ci saranno soprattutto le regioni centro-meridionali e le Isole maggiori. Questa fase sarà caratterizzata anche da venti forte intensità, con il rischio di mareggiate, specie domani lungo le coste tirreniche.

Il tempo rimarrà perturbato anche nel weekend del 4 e 5 novembre, quando è attesa un’altra perturbazione (la numero 3 di novembre) che, almeno in base alle ultime proiezioni dei modelli, sembra destinata a portare forte maltempo soprattutto nella giornata di domenica. Nei prossimi giorni le temperature, tra alti e bassi, oscilleranno ancora attorno a valori normali per il periodo.

Le previsioni meteo per giovedì 2 novembre: attenzione al forte maltempo, allerta fino a rossa al Nord

Giovedì cielo molto nuvoloso e piogge sparse, localmente anche di forte intensità, al Nord e Toscana settentrionale; rischio nubifragi e forti temporali in Liguria, Lombardia, Nord-Est e Toscana nord-occidentale. Per la giornata di oggi la Protezione Civile ha diramato l’allerta rossa per rischio idrogeologico su parte del Friuli Venezia Giulia e del Veneto. È codice arancione su settori di Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Toscana, Trentino Alto Adige e Veneto.

Nuvole anche sul resto d’Italia, sebbene alternate a sprazzi di tempo bello, almeno al Sud: nel corso del giorno, a carattere più isolato, qualche pioggia anche su Umbria, Lazio, Campania e alta Calabria tirrenica. In serata deciso peggioramento in Sardegna, nel resto della Toscana, in Umbria e Lazio. Temperature massime in calo al Nord, in rialzo in Sardegna, con poche variazioni altrove. Venti fino a tesi o forti meridionali sui mari di ponente e sul medio-alto Adriatico con mari molto mossi o agitati.

Le previsioni meteo per venerdì 3 novembre: ancora maltempo e vento forte

Domani osserveremo ampie schiarite al Nord-Ovest. Nuvole sul resto d’Italia, anche se alternate a momenti di tempo bello: nel corso del giorno piogge sparse su Venezie, regioni centrali, Salento, Campania, Basilicata, Calabria, Sicilia Occidentale e Sardegna.

Temperature massime in rialzo al Nord-Ovest, in calo nel resto d’Italia.
Venti da tesi a forti o localmente burrascosi da ovest o sudovest in Liguria, Emilia Romagna, alto Adriatico e al Centro-Sud. Mari molto mossi o agitati. Rischio mareggiate sulle coste occidentali della Sardegna, sulla Liguria di levante e lungo le coste tirreniche.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da giovedì 27 migliora per l'espansione dell'anticiclone, ma al Nord non durerà a lungo
Meteo, da giovedì 27 migliora per l'espansione dell'anticiclone, ma al Nord non durerà a lungo
Da metà settimana il vortice si allontanerà, permettendo una nuova espansione dell'alta pressione sull'Italia: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Giugno ore 02:03

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154