FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, anticiclone in rinforzo ma arriva ancora qualche pioggia. Le previsioni dal 2 aprile

Dopo una Pasquetta di maltempo per molte regioni, da martedì 2 aprile si apre una fase meteo decisamente più tranquilla. Fino a mercoledì, però, arriva ancora qualche pioggia.
2 Aprile 2024 - ore 10:00 Redatto da Meteo.it
2 Aprile 2024 - ore 10:00 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Dopo il passaggio dell’intensa perturbazione di Pasquetta, la situazione meteo è decisamente migliorata. Da oggi, martedì 2 aprile, con il progressivo rialzo della pressione le condizioni si fanno più stabili, anche se nella parte centrale della settimana una debole perturbazione (la numero 1 di del mese) sfiorerà l’Italia causando un aumento della nuvolosità, ma senza piogge di rilievo.

Intanto le temperature tendono a ridimensionarsi temporaneamente, dopo il caldo anomalo che nelle festività pasquali ha interessato il Centro-Sud. Ci aspettano quindi giornate con un clima tipicamente primaverile e valori in generale nella norma, in attesa di un nuovo probabile e sensibile rialzo termico nell'ultima parte della settimana.

Le previsioni meteo per martedì 2 aprile

Situazione in deciso miglioramento. Cielo parzialmente nuvoloso al Nord-Est, regioni tirreniche e zone interne del Centro; ampie schiarite al Nord-Ovest, nelle regioni adriatiche e sulle Isole maggiori. In giornata qualche pioggia isolata in Friuli Venezia Giulia e alto Veneto, con deboli nevicate in Carnia oltre 1.600 metri.

Temperature minime ovunque in calo; massime in sensibile diminuzione nelle regioni centrali adriatiche e al Sud, anche 10 gradi in meno in Sicilia dove cessa l’effetto dello Scirocco; valori in lieve aumento al Nord-Ovest, in Toscana e in Sardegna. Ventoso su Mar Ligure, alto Tirreno e Appennino settentrionale per venti di Libeccio.

Le previsioni meteo per mercoledì 3 aprile

Domani nuvolosità in aumento, a tratti anche compatta soprattutto sul Centro-Nord; possibilità di qualche pioggia tra Liguria e alta Toscana e all'estremo Nord-Est. Non si esclude anche qualche sporadica precipitazione sulle Alpi, con quota neve intorno ai 1.500-1.600 metri. Al Sud nuvolosità scarsa e irregolare con il transito di velature.
Temperature in calo nelle minime al Centro-Sud e nelle massime al Nord. Venti in prevalenza deboli o moderati meridionali.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Meteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Piogge, venti forti e neve: si profila una fase meteo molto movimentata con clima da tardo inverno sull'Italia. La tendenza meteo dal 20 aprile
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile ore 15:15

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154