Ultimo aggiornamento Lunedì 01 Marzo ore 21:16

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Meteo, 19 gennaio alta pressione in rinforzo e clima freddo

Fase stabile per la rimonta dell'alta pressione. Temperature ancora sotto le medie stagionali e clima freddo. Gli aggiornamenti meteo

{icon.url}19 Gennaio 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Martedì 19 gennaio protagoniste le nebbie, che in alcune zone del Nord insisteranno anche nelle ore centrali del giorno, mentre grazie all’alta pressione le piogge saranno praticamente assenti. Continuerà invece a fare freddo, e dopo le gelate diffuse del primo mattino anche le temperature pomeridiane rimarranno al di sotto della norma in molte zone d’Italia, specie al Centro-Sud. Da mercoledì inizierà un graduale cambiamento delle condizioni meteo, con nubi e prime deboli piogge al Nord e regioni tirreniche per le correnti miti e umide che precedono l’arrivo di una nuova perturbazione (la numero 8 del mese). La perturbazione raggiungerà l’Italia giovedì, accompagnata da piogge che, specie a fine giornata, bagneranno gran parte del Nord, regioni tirreniche e Sardegna, con nevicate sulle zone alpine. Venerdì ancora un po’ di piogge soprattutto al Nordest e regioni tirreniche. Il peggioramento portato dalla perturbazione numero 8 del mese sarà però caratterizzato da un’attenuazione del freddo, perché sull’Italia affluiranno correnti più miti.

Previsioni meteo per martedì 19 gennaio

Martedì un po’ di nuvolosità al Nord e regioni centrali tirreniche, con qualche pioviggine su Liguria e, in serata, anche sull’Alta Toscana. Nel resto d’Italia prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso.

Temperature massime in generale stazionarie o in leggero rialzo, comunque ancora nel complesso al di sotto della norma, specie al Centro-Sud. Venti in prevalenza di debole intensità.

Previsioni meteo per mercoledì 20 gennaio

Mercoledì nuvole su gran parte d’Italia, anche se non mancheranno sprazzi di tempo bello, specie su Alpi e versante adriatico. Nel corso del giorno deboli piogge su Liguria, Toscana, Lazio e Campania, con qualche nevicata sull’Appennino Ligure oltre 1000-1200 metri.

Ancora gelate mattutine al Nord; temperature massime in leggero aumento al Centro-Sud, dove però rimarranno in generale inferiori alla norma.

Notizie
TendenzaMeteo, cambiamenti in vista tra il 4 e il 5 marzo
Meteo, cambiamenti in vista tra il 4 e il 5 marzo
Dopo un avvio di marzo segnato dall'anticiclone, per la seconda parte della settimana si profila un deciso cambiamento della situa...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154