FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, 18 novembre con freddi venti di burrasca: i dettagli

Tempo stabile sull'Italia, ma attenzione alle raffiche di Tramontana al Sud. Clima più freddo, domenica nuovo rialzo. Le previsioni meteo del 19 novembre
18 Novembre 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
18 Novembre 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Tempo in miglioramento in questo fine settimana dopo il transito della perturbazione n.9 che lascerà in eredità una sostenuta ventilazione settentrionale sulle regioni meridionali. Questi venti, sintomo dell’arrivo di aria fredda dalle alte latitudini, daranno origine a in marcato calo termico che, dopo i valori miti osservati venerdì, sarà piuttosto sensibile soprattutto nelle zone dove le temperature diurne hanno superato ampiamente i 20 gradi, in particolare sul medio Adriatico al Sud e sulle Isole; in alcune regioni le massime si porteranno temporaneamente anche al di sotto della norma. Le condizioni di stabilità, favorite da un rinforzo dell’alta pressione, ci accompagneranno fino a lunedì, associate a un leggero rialzo termico determinato dal contemporaneo afflusso di aria un po’ più mite da ovest. Successivamente, fra martedì e giovedì, sembra confermato un peggioramento del tempo a causa dell’arrivo di una nuova perturbazione (la n.10) che sarà particolarmente attiva soprattutto al Centro-Sud in termini di precipitazioni, ma che contribuirà a convogliare una massa d’aria fredda che si tradurrà in un nuovo calo termico per lo più al Centro-Nord.

Le previsioni meteo per sabato 18 novembre

Giornata in prevalenza soleggiata in tutto il Paese, salvo il transito di qualche velatura e degli annuvolamenti più compatti a ridosso delle Alpi e, inizialmente, anche sul medio Adriatico e all’estremo Sud. Fra pomeriggio e sera non si escludono locali precipitazioni nei settori alpini di confine. Temperature massime in deciso calo ovunque, fino a 10 gradi in meno su Puglia e Basilicata dove scenderanno sotto la norma; ritorno verso valori vicini alla media nel resto d’Italia. Venti ancora intensi da nord o nord-ovest al Sud e sulle Isole, con raffiche fino a 60-80 km/h e mari molto mossi o agitati, specie il basso Adriatico e lo Ionio.

Le previsioni meteo per domenica 19 novembre

Tempo stabile e abbastanza soleggiato in gran parte d’Italia, con il transito di velature estese soprattutto al Centro-Nord. Nuvolosità più compatta a ridosso delle Alpi con locali e sporadiche precipitazioni nei settori di confine settentrionali. Nubi dense già dal mattino anche su Levante ligure, alta Toscana e Sardegna occidentale, tendenti ad estendersi anche al resto delle regioni centrali tirreniche e alla Campania fra pomeriggio e sera. A fine giornata non si escludono locali piogge sulla Toscana nord-occidentale. Temperature massime in leggero rialzo sulle regioni centrali adriatiche, al Sud e in Sardegna; possibili punte oltre i 20 gradi in Calabria e sulle Isole. Venti di Maestrale in attenuazione all’estremo Sud, in rinforzo da ovest sulla Sardegna. Ancora molto mossi l’Adriatico meridionale e lo Ionio.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da giovedì 27 migliora per l'espansione dell'anticiclone, ma al Nord non durerà a lungo
Meteo, da giovedì 27 migliora per l'espansione dell'anticiclone, ma al Nord non durerà a lungo
Da metà settimana il vortice si allontanerà, permettendo una nuova espansione dell'alta pressione sull'Italia: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Giugno ore 05:05

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154