FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, 15 dicembre con Italia divisa: primavera al Sud e neve al Nord

Intensa perturbazione al Centro-nord e Sardegna con neve a quote basse sull'estremo Nordovest il 15 dicembre. Punte di 25°C in Sicilia. La tendenza meteo
{icon.url}12 Dicembre 2022 - ore 11:46 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
12 Dicembre 2022 - ore 11:46 Redatto da Redazione Meteo.it

Giovedì 15 dicembre Italia divisa in due dal meteo: una nuova perturbazione arriverà sull’Italia portando un deciso peggioramento con precipitazioni diffuse e a tratti intense che interesseranno un po’ tutto il Centro-nord la Sardegna. Al Sud e Sicilia clima primaverile con possibili punte vicine ai 25 gradi sull'Isola.

Tendenza meteo: giovedì intensa perturbazione al Centro-nord con rischio neve e gelicidio

Nell’estremo Nordovest sono attese nevicate a bassa quota tra Piemonte e Valle D’Aosta anche fino a 200-300 metri di quota. Neve intorno ai 500-700 metri nelle vallate più settentrionali di Lombardia e Trentino Alto-Adige. Attenzione: a ridosso dell’Appennino settentrionale, in particolare tra basso Piemonte e Liguria, rischio di pioggia congelantesi (fenomeno del gelicidio).

Tra la Sardegna e le regioni centrali tirreniche potranno verificarsi forti temporali. Al Sud qualche pioggia su Campania e nord della Puglia mentre all’estremo sud e Sicilia non mancheranno delle schiarite. In serata i fenomeni si attenueranno nell’estremo Nordovest. I venti tenderanno a rinforzare da sud fino a tesi o localmente forti. Mari molto mossi quelli di Ponente mossi l’Adriatico e lo Ionio ma con moto ondoso in aumento a fine giornata. Temperature senza grandi variazioni la Nordovest con clima freddo, valori in aumento nel resto nel Paese più sensibile al Sud e in Sicilia con punte vicine ai 25 gradi sul settore tirrenico e orientale della Sicilia.

Nei giorni successivi: venerdì 16 qualche residua pioggia anche a carattere di rovescio sul settore tirrenico e sulla Sardegna e anche localmente su Emilia-Romagna e Marche, poi la situazione andrà verso un miglioramento con il rinforzo dell’alta pressione.

Dopo il passaggio della perturbazione nel fine settimana le temperature saranno di nuovo in calo, soprattutto al Nord e medio Adriatico.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 20:26
Notizie
TendenzaMeteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Meteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Gennaio si chiude con un'attenuazione del freddo e dell'instabilità. A inizio febbraio migliora il tempo, ma occhio agli impulsi freddi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 28 Gennaio ore 00:24

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154