FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo 14 maggio: ancora caldo anomalo, ma ci sono temporali in vista per alcune regioni

Condizioni meteo nel weekend segnate dal caldo anomalo, ma anche dal ritorno di qualche temporale. A rischio soprattutto le zone di montagna, ma con sconfinamenti verso le vicine pianure del Nord
{icon.url}14 Maggio 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
14 Maggio 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Anche in questo weekend del 14 e 15 maggio le condizioni meteo sull'Italia sono influenzate dall’afflusso di aria calda sub-tropicale associata all’alta pressione che si è spinta sull’Europa centro-meridionale. Le temperature si manterranno quindi su valori da inizio estate, con le massime ben superiori alla norma soprattutto al Centro-Nord.

Proprio nelle regioni settentrionali si è tuttavia osservato un aumento dell’instabilità meteo a causa di una perturbazione atlantica che, in transito sull’Europa centrale e diretta verso i Balcani, lambisce le Alpi favorendo la formazione di qualche temporale nel corso del weekend.

Le previsioni meteo per sabato 14 maggio

Oggi tempo in prevalenza soleggiato al Centro-Sud, in Liguria e in Emilia Romagna, salvo la presenza di strati di nubi basse anche compatte in mattinata su Campania e Calabria tirrenica e un po’ di innocua nuvolosità in Appennino. Tempo più variabile e instabile nel resto del Nord, con qualche temporale a inizio giornata in Lombardia e al Nord-Est. Nel pomeriggio rovesci e isolati temporali in sviluppo in gran parte delle aree alpine e prealpine, con qualche sconfinamento nelle vicine zone di pianura, soprattutto in Piemonte.

Temperature in lieve calo al Nord, in aumento al Sud e nelle Isole, con le massime quasi ovunque oltre la media e comprese tra 24 e 28 gradi, con punte localmente vicine ai 30 gradi. Venti deboli a regime di brezza.

Le previsioni meteo per domenica 15 maggio

Domani al mattino cielo sereno o poco nuvoloso, con più nubi sparse al Nord-Ovest e lungo le coste della Campania. Tendenza nel pomeriggio all’aumento dell’instabilità al Nord, con formazione di rovesci e brevi temporali a carattere isolato sui rilievi alpini e sull’Appennino settentrionale, ma possibili anche in pianura tra Piemonte e Lombardia.

Temperature quasi invariate o in ulteriore rialzo, con valori massimi in generale compresi tra i 24 e i 30 gradi. Venti moderati di Scirocco nei Canali di Sicilia e di Sardegna; deboli altrove, con possibili raffiche negli episodi temporaleschi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 12:46
Notizie
TendenzaMeteo, da lunedì 12 prima ondata di gelo artico. Neve in pianura? Le ultime novità
Meteo, da lunedì 12 prima ondata di gelo artico. Neve in pianura? Le ultime novità
L'Italia sarà raggiunta da una massa di aria artica, che porterà le temperature minime sotto zero in molte zone del Centro-Nord. Le previsioni meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 09 Dicembre ore 14:35

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154