FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, 13 ottobre con maltempo intenso: rischio di forti temporali e nubifragi

È una giornata di forte maltempo per molte regioni italiane: in alcune zone ci sarà il rischio di nubifragi. Le previsioni meteo
{icon.url}13 Ottobre 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
13 Ottobre 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Dopo aver investito ieri la Sardegna, in queste ore la perturbazione numero 3 di ottobre si sta spostando su Sicilia, Sud Italia e in parte del Centro. Quella di giovedì 13 ottobre sarà quindi una giornata di maltempo per molte zone, con il rischio di piogge e temporali localmente intensi e di situazioni critiche per le zone in cui le precipitazioni saranno più abbondanti e insistenti.

Venerdì, mentre la perturbazione numero 3 si allontanerà verso il Mediterraneo orientale, un altro debole sistema perturbato attraverserà le regioni settentrionali, portando nuvole ma poche precipitazioni per lo più limitate alle zone alpine.

Le previsioni meteo per giovedì 13 ottobre

Giornata di maltempo con piogge e temporali sparsi e localmente intensi in Calabria, Basilicata, Campania, Puglia e nel nord della Sicilia; piogge e rovesci in forma più isolata sul resto dell’isola e su Lazio, Abruzzo, Molise. Migliora in Sardegna, con residui rovesci nel settore orientale della regione. Tempo più stabile altrove, con schiarite anche ampie; nuvolosità in aumento entro sera al Nord, ad iniziare dal Nord-Ovest.

Temperature massime in leggero calo al Centro-Sud. Ventoso nel basso Tirreno per il transito del vortice di bassa pressione collegato alla perturbazione; locali raffiche nelle aree temporalesche.

Le previsioni meteo per venerdì 14 ottobre

Domani cielo nuvoloso sulle Alpi, con locali e deboli piogge sui settori di confine; cielo da poco a parzialmente nuvoloso nel resto del Nord, al Centro e in Sardegna, con maggiori schiarite sull’alto e medio versante adriatico, in Umbria e Lazio. Tempo variabile al Sud e in Sicilia, con qualche residuo rovescio in Puglia, Calabria e nel versante tirrenico dell’isola.

Temperature massime in lieve rialzo al Centro, in calo in Sicilia. Venti moderati o tesi di Maestrale sulle Isole e al Sud, con mari mossi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:37
Notizie
TendenzaMeteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Meteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Venerdì 2 un nuovo impulso perturbato porterà piogge e nevicate: la tendenza meteo per inizio dicembre
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Novembre ore 08:03

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154