FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, 13 agosto stabile. Sole e caldo intenso anche a Ferragosto

Anticiclone Africano protagonista: domenica 13 agosto stabile. Caldo oltre la norma, assenza di piogge anche per Ferragosto e oltre. Le previsioni meteo
12 Agosto 2023 - ore 12:04 Redatto da Redazione Meteo.it
12 Agosto 2023 - ore 12:04 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L’ Anticiclone Nordafricano sarà assoluto protagonista di questa fase meteo che ci sta conducendo alla settimana di Ferragosto: ci attende un periodo di tempo in prevalenza stabile, con il caldo in graduale aumento a iniziare dal Centro-Nord e dalla Sardegna, dove le temperature si porteranno di diversi gradi oltre le medie del periodo, con valori fino a 35-36 gradi. Solo le zone alpine e prealpine saranno interessate da locali episodi di instabilità pomeridiana, con qualche isolato rovescio o temporale. Le ultime proiezioni dei modelli fisico-matematici confermano che la fase di caldo oltre la norma proseguirà per tutta la settimana di Ferragosto con il progressivo coinvolgimento anche delle regioni meridionali dove attualmente una leggera ventilazione più fresca settentrionale contribuirà a mantenere le temperature più contenute. Questa terza ondata di calore dell’estate si prospetta intensa, ma non estrema come l’episodio di luglio, poiché questa volta il nucleo caldo dell’anticiclone rimarrà posizionato più a ovest rispetto all’Italia.

Le previsioni meteo per domenica 13 agosto

Giornata per lo più soleggiata, con i consueti annuvolamenti in sviluppo sui rilievi durante il pomeriggio, specie sulle Alpi dove saranno possibili locali rovesci o temporali, insistenti anche in serata nel settore centro-occidentale. Caldo e afa in aumento, con picchi massimi fino a 34-36 gradi soprattutto al Nord, sulle regioni centrali tirreniche e in Sardegna. Venti deboli a regime di brezza, con ancora qualche rinforzo di Tramontana all’estremo Sud.

Le previsioni meteo per lunedì 14 agosto

La settimana di Ferragosto si conferma all’insegna dell’alta pressione di matrice africana solidamente estesa verso il Mediterraneo centro-occidentale. Lunedì il tempo sarà soleggiato con qualche disturbo instabile nel settore centro-occidentale delle Alpi. Qualche cumulo innocuo intorno alle cime in Appennino e nei monti della Sicilia; il caldo si farà sentire con massime diffusamente oltre i 30 gradi e punte di 35-37 al Nord, nelle zone interne del Centro e in Sardegna. La ventilazione sarà per lo più scarsa e regolata dal regime delle brezze; rinforzi di Maestrale potranno interessare il basso Adriatico e la Puglia, da est il Canale di Sardegna con i rispettivi mari fino a localmente mossi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova ondata di caldo in arrivo: torna l'Anticiclone Africano
Meteo, nuova ondata di caldo in arrivo: torna l'Anticiclone Africano
Da martedì 18 giugno temperature in generale aumento con punte oltre i 35°C al Centro-sud. Valori più contenuti al Nordovest. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 14 Giugno ore 10:43

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154