FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, 10 luglio con il sole. Da metà mese intensa ondata di caldo

Domenica 10 luglio stabile e soleggiato con temperature senza eccessi. Dal 14 luglio eccezionale ondata di caldo in vista. Le previsioni meteo
{icon.url}10 Luglio 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
10 Luglio 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Dopo il transito della terza perturbazione del mese, in tutta l’Italia il tempo è tornato stabile e soleggiato, ma con temperature prossime alla norma e senza afa grazie all’aria più fresca e alla ventilazione al seguito della perturbazione. Fino a metà settimana le condizioni estive sul nostro Paese saranno accompagnate da un caldo non eccessivo grazie alla temporanea espansione verso il Mediterraneo e l’Italia dell’Anticiclone delle Azzorre; questa situazione non è destinata a prolungarsi: i modelli matematici infatti indicano come probabile una nuova irruzione della massa d’aria rovente di origine sud-tropicale che nei prossimi giorni si spingerà verso la Penisola Iberica e la Francia, per poi estendersi a gran parte del nostro continente, comprese le nostre regioni, specie quelle centro-settentrionali. Entro il prossimo fine settimana quindi si potrebbero ripetere temperature ben oltre la norma. In questo scenario, l’attuale emergenza idrica sarebbe destinata ad aggravarsi.

Le previsioni meteo per domenica 10 luglio

Domenica in tutto il Paese tempo generalmente soleggiato. Da segnalare la formazione di modesti cumuli, nelle ore più calde, attorno ai rilievi e qualche annuvolamento più esteso su Alpi e Prealpi orientali, in trasferimento in serata sulle Venezie e nella notte in Emilia Romagna, ma senza precipitazioni. Temperature minime pressochè invariate; massime in lieve rialzo al Nord e nelle regioni adriatiche. Caldo sopportabile e senza afa, con valori tra 26 e 28 gradi del versante adriatico, da 28 a 33 gradi al Nord, nelle regioni tirreniche e Isole. Venti da nord in attenuazione, salvo gli ultimi rinforzi tra basso Adriatico, Puglia, Canale d’Otranto e alto Ionio. Mossi i mari meridionali.

Le previsioni meteo per lunedì 11 luglio

Lunedì cielo sereno al più velato in tutte le regioni, con annuvolamenti pomeridiani su Alpi occidentali, Prealpi venete e lungo l’Appennino, con rischio molto basso di rovesci o temporali. Temperature massime in leggero calo al Nord, stabili o in lieve crescita altrove. Ventilato per venti orientali su alto e medio Adriatico; moderata Tramontana in Puglia e nello Ionio.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:43
Notizie
TendenzaMeteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Meteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Tra martedì 6 e mercoledì 7 dicembre tempo più stabile sull'Italia ma un nuovo peggioramento potrebbe segnare la Festa dell'Immacolata: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 02 Dicembre ore 13:11

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154